Giovanni Palladino nuove idee per la Campania Intervista a Giovanni Palladino, referente di Italia Viva,per le liste regionali, in Campania

La redazione del XXI Secolo ha avuto il piacere di intervistare Giovanni Palladino, manager aziendale, vice presidente Fondazione Citta’ della Scienza, coordinatore per le liste regionali in Campania, con l’onorevole Michela Rostan, in merito all’evento di lancio del nuovo film del leader del partito di Italia VIVA, Matteo Renzi.

  • La squadra di Italia Viva, chi appoggerà alle prossime elezioni regionali in Campania?

«Italia Viva, darà il proprio appoggio e sostegno in Campania, al governatore De Luca, come uomo del fare, abbiamo dato il nostro sostegno pubblicamente con una conferenza stampa.»

  • In serata alle 21, presso Città della Scienza, vi sarà la presentazione del libro “La mossa del cavallo” scritto dal senatore, Matteo Renzi e leader politico nazionale di Italia Viva, cosa può dirci a riguardo sul libro e sull’intervento di Matteo Renzi a Napoli, a Città della Scienza ?

« Mi preme sottolineare, come vice presidente della Fondazione di Città della Scienza, l’ importanza della scelta del luogo soprattutto per un segnale di rilancio, visto che a causa del lock down, si è riscontrato un danno enorme con una perdita di utili, di un milione e mezzo di euro, con la conseguenza, della cassa integrazione dei lavoratori,per molti, per altri con lo smart working.

Città della Scienza, già stata in passato, oggetto di gravi eventi come quell’ incendio che rese impraticabile  e inaccesibile la struttura, per diverso tempo.»

  • Per, ciò, che concerne, il libro, La mossa del cavallo, si vuole evidenziare, il ruolo centrale,della classe dirigente, la responsabilità, nei confronti, delle nuove generazioni, e far si’ che, l’ Italia, torni ad avere il ruolo, di protagonista centrale in Europa.

« Ripartire dalla cultura, con la riapertura della scuola, con tutte le cautele del caso, ma è di necessaria importanza, per una vera riapertura del paese.»

  • Per l’attuale situazione politica, per le prossime elezioni regionali,il vostro sostegno andrà al governatore De Luca, invece per il Comune di Napoli, come vi ponete nei riguardi del sindaco De Magistris e della sua giunta?

«Abbiamo mantenuto,noi, di Italia Viva, sempre un atteggiamento responsabile sia in ambito della politica nazionale, lo stiamo adottando, anche a livello locale,pur con un atteggiamento di critica, verso la giunta del sindaco di Napoli, De Magistris.

In una fase, in cui le regioni del sud, hanno dimostrato di saper affrontare una crisi sanitaria,senza precedenti,noi siamo favorevoli allo strumento del Mes,per dare maggiore sostenibilità economica alla sanita’, oltre a puntare a far ripartire la cultura e la politica industriale del paese.»

  • Infine, proposte e soluzioni urgenti per la Campania?

«Da manager aziendale, assieme ad altri imprenditori, professionisti,  la considerazione che “Italia Viva, gruppo di uomini e donne, a cavallo di nuove idee e contributi figli della nostra cultura e del nostro valore”.»

La redazione del XXI Secolo sentitamente ringrazia Giovanni Palladino per la cortesia e la disponibilità mostrata durante lo svolgimento dell’intervista.

Print Friendly, PDF & Email

Christian Russo, laureato in giurisprudenza all'Università di Napoli, Federico II, Attore di cinema,teatro e tv,speaker radiotelevisivo,appassionato di scrittura,calcio,attualità,cultura,arte,moda e sport.

more recommended stories