4shared
9.7 C
Napoli
giovedì, 20 Gennaio 2022

Giovanni muore fulminato il mese prima del matrimonio

Dalle prime ricostruzioni è emerso che Giovanni abbia scavalcato il cancello, appoggiandosi ad un lampioncino situato in prossimità del cancello

Da non perdere

A Santa Maria Capua Vetere, comune italiano in provincia di Caserta, è avvenuta una tragedia immane.

Giovanni Cepparulo, ragazzo di venticinque anni sarebbe morto fulminato in quanto avrebbe toccato involontariamente un circuito elettrico non coperto bene, fuoriuscito da un lampioncino sito all’interno di un parco, in cui il giovane stava per entrare.

Dopo la tragedia, le forze dell’ordine della zona stanno effettuando tutte le doverose indagini del caso per individuare la reale dinamica dei fatti.

Secondo le prime ricostruzioni pare che Giovanni era in compagnia della sua fidanzata. Successivamente Giovanni ha riaccompagnato a casa la sua fidanzata, pertanto i due erano arrivati in via Della Valle, dove abita la ragazza.

Tuttavia pare che la fidanzata di Giovanni avesse dimenticato le chiavi del cancello sito davanti alla sua abitazione, e non volesse citofonare per non svegliare i suoi genitori in quanto era tarda notte.

Cosi dalle prime ricostruzioni è emerso che Giovanni abbia scavalcato il cancello, appoggiandosi ad un lampioncino situato in prossimità del cancello.

Quell’azione involontaria pare gli sia stata fatale in quanto il ragazzo avrebbe toccato un circuito non coperto bene, fuoriuscito dal lampioncino.

Per Giovanni non ci sono state possibilità di salvezza, il ragazzo a causa della forte scarica elettrica è morto all’istante, davanti alla sua povera fidanzata, la quale ha assistito a tutta la lacerante e dolorosa scena.

Questa tragedia immane ha spezzato in mille pezzi i sogni di due giovani ragazzi, che si sarebbero dovuti sposare il mese prossimo.

Attualmente sono in corso le indagini condotte dalle forze dell’ordine del Commissariato di Santa Maria Capua Vetere per accertare se vi siano responsabilità in coloro che dovevano occuparsi della manutenzione del parco in questione.

image_pdfimage_print

Ultimi articoli