4shared
11.9 C
Napoli
mercoledì, 1 Dicembre 2021

Giornata Internazionale del Jazz 2019

Il 30 aprile 2019 torna la Giornata Internazionale del Jazz.

Da non perdere

Il 30 aprile 2019 torna la Giornata Internazionale del Jazz.

L’edizione 2019 sarà lanciata in Australia e celebrata in oltre 190 Paesi in tutto il mondo. Il concerto globale si terrà, infatti, a Melbourne, in Australia.

Migliaia di programmi in tutto il mondo per celebrare il jazz come un linguaggio universale di pace. In programma film a tema jazz, conferenze, letture di libri, spettacoli teatrali e tavole rotonde, così come jam session, master class e trasmissioni radiofoniche e televisive.

La maggior parte delle attività dei partner internazionali del Jazz Day si concentrerà sull’istruzione e sull’impatto sulla comunità, con il beneficio di milioni di studenti, accademici, musicisti professionisti e amanti della musica ovunque.

Istituito dalla Conferenza Generale dell’UNESCO nel 2011 su iniziativa dell’ambasciatore di buona volontà dell’UNESCO Herbie Hancock e riconosciuto dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite, l’International Jazz Day riunisce paesi e comunità in tutto il mondo ogni 30 aprile per celebrare l’arte del jazz.

L’obiettivo principale è quello di evidenziare l’importante ruolo del jazz quale strumento di promozione del dialogo, lotta alla discriminazione e promozione della dignità umana. L’Herbie Hancock Institute of Jazz è partner ufficiale dell’Unesco nell’organizzazione e promotore della Giornata Internazionale del Jazz.

A Napoli, in occasione della Giornata Internazionale del Jazz, il 30 aprile il Museo Mav ha organizzato una giornata dedicata alla musica e alla creatività.

In collaborazione con il Liceo “F. Grandi” di Sorrento, giovani musicisti si esibiranno lungo via IV Novembre fino all’emiciclo degli Scavi, animando le strade di Ercolano con il loro repertorio.

image_pdfimage_print

Ultimi articoli