1

Giornata della Memoria

Mercoledì 27 gennaio, Napoli nella Sala dei Baroni del Maschio Angioino, Piazza Castello, alle ore 10.00. Nell’ambito della Giornata della Memoria, per commemorare la Shoah e tutte le tragedie che ha comportato: Se Dio esiste, dovrà chiedermi perdono. Questa frase fu ritrovata, scritta a graffio, su un muro di Auschwitz. Il 27 gennaio del 1945 furono abbattuti i cancelli di Auschwitz da parte dell’Armata Rossa e si spalancarono gli occhi sugli orrori dell’olocausto. La fondazione Valenzi, con la collaborazione del Comune e dell’associazione “Libera Italiana”, organizza la VI rassegna “Memoriae”, per ricordare la Shoah e promuovere la cultura della tolleranza. Anche quest’anno ci sarà l’assegnazione delle Stelle di David, riconoscimenti a testimoni e vittime della violenza o ai simboli nella lotta contro l’emancipazione.