4.7 C
Napoli
martedì, 7 Febbraio 2023

Giornata della Memoria: al Trianon il progetto #Criticamente

Il 26 gennaio, in occasione della Giornata della Memoria, al Trianon verrà presentato #Criticamente. Protagonisti diversi istituti

Da non perdere

In occasione della Giornata della Memoria, giovedì 26 gennaio 2023, dalle ore 9.30, presso il Teatro Trianon Viviani di Napoli, si terrà la conclusione del progetto #CriticaMente.

Anche quest’anno la Fondazione Valenzi celebra il Giorno della Memoria, questa volta chiudendo un importante progetto di contrasto al razzismo.

All’incontro presso il teatro partenopeo parteciperanno oltre ai rappresentanti della Fondazione Valenzi e agli operatori del progetto #CriticaMente, Roberto Modiano della Comunità ebraica di Napoli, i rappresentanti dell’Osservatorio Giovani dell’Università degli Studi di Napoli “Federico II” e personalità del mondo dello spettacolo, in particolare l’attore Patrizio Rispo e il musicista Andrea Tartaglia.

L’incontro

Questo vuole essere incontro pubblico dedicato in particolare modo alle scuole. Infatti il progetto è promosso anche dall’Ufficio Scolastico Regionale con lo scopo di affrontare il tema dell’odio razziale, dell’antisemitismo e delle discriminazioni, non solo in un’ottica storica, come esercizio di memoria necessario volto a comprendere e a non commettere gli errori del passato. Un modo per rileggere questi in chiave attuale, nel tentativo di analizzare il presente e la sua complessità.

Il programma per la Giornata della Memoria

La celebrazione del Giornata della Memoria è in programma il 26 gennaio 2023, dalle 9.30, a Napoli nel Teatro Trianon Viviani, in piazza Calenda. Questa è organizzata dalla Fondazione Valenzi, l’istituzione internazionale dedicata a Maurizio Valenzi, parlamentare italiano ed europeo, sindaco a Napoli dal 1975 al 1983. L’iniziativa vuole essere anche  l’evento conclusivo del progetto #CriticaMente, finanziato dalla Regione Campania nell’ambito delle azioni Accompagnamento di Scuola Viva, il quale ha visto il coinvolgimento di decine di scuole della Regione Campania e che ha avuto come focus la lotta alle discriminazioni e ai linguaggi di odio sui social network.

Durante l’evento saranno resi pubblici anche la restituzione dei risultati complessivi della ricerca sociologica che ha visto coinvolti molti istituti aderenti al progetto e la premiazione degli elaborati prodotti dagli studenti in occasione del secondo concorso Open School Contest del progetto.

sottotitolo: Il 26 gennaio, in occasione della Giornata della Memoria, al Trianon verrà presentato #Criticamente. Protagonisti diversi istituti.

image_pdfimage_print

Ultimi articoli