Nuove date dei Giochi Olimpici, nel 2021 I Giochi Olimpici sono stati rimandati nell'estate del 2021. Dal 23 luglio all'8 agosto.

Tokyo 2020 Olimpiadi
Tokyo 2020 Olimpiadi

L’attuale pandemia globale, il coronavirus, ha bloccato le attività sportive del periodo. Tra gli appuntamenti, che hanno subìto la modifica, ci sono anche i Giochi Olimpici, che sono stati slittati nell’estate del 2021. Le nuove date sono dal 23 luglio all’8 agosto.

A causa dell’attuale emergenza sanitaria, tutto il mondo dello sport, in qualsiasi forma esso si presenti, ha dovuto subire uno stop, in materia di prevenzione delle norme anti – coronavirus. Dopo vari dubbi, se proseguire o meno con l’avvio dei Giochi, alla fine si è giunti allo slittamento di un anno. Decisione presa durante una conference call a cui hanno partecipato le figure principali dell’organizzazione delle Olimpiadi.

I Giochi Olimpici, all’origine, si sarebbero dovuti svolgere prossimamente, durante l’estate 2020. Nel dettaglio, a partire dal 24 luglio, fino al 9 agosto. Per far fronte, però, all’attuale pandemia, i Giochi sono stati, a causa di forza maggiore, rimandati.

Proprio per questo motivo, il CIO, acronimo del Comitato Olimpico Internazionale, ha comunicato la nuova data di inaugurazione delle Olimpiadi, che slittano alla prossima estate. Avranno inizio il 23 luglio 2021, giorno in cui si svolgerà la consueta Cerimonia di Inaugurazione, e si concluderanno l’8 agosto con lo svolgimento della Cerimonia di chiusura.

Il rinvio, dunque, consiste in un anno preciso, rispetto alle date che sono state, in precedenza, stabilite. Ciò consentirà anche di avere tempo a sufficienza per riprogrammare il sistema di qualificazione e permetterà, ad atleti e tecnici, di poter ridefinire la programmazione delle attività, che erano rimaste in sospeso a causa dell’estensione del covid -19.

Inoltre, per quanto riguarda i Giochi Paralimpici, saranno svolti poco dopo la fine dei Giochi Olimpici. La data di inizio sarà il 24 agosto e si concluderanno il 5 settembre.

I Giochi Olimpici si terranno, come già concordato, a Tokyo, capitale del Giappone.

Print Friendly, PDF & Email

more recommended stories