27 C
Napoli
sabato, 2 Luglio 2022

Gianluca Vacchi querelato dal fratello: ha chiesto il pignoramento di tutti i suoi beni

Da non perdere

Gianluca Vacchi querelato dal fratello:ha chiesto il pignoramento di tutti i suoi beni.

È sempre sul pezzo e nell’occhio del ciclone il formidabile Gianluca Vacchi, inarrestabile imprenditore e blogger che stavolta pare però si stia occupando di una situazione alquanto delicata.

Ebbene sì Gianluca Vacchi non è solo siparietti divertenti e balletti imperdibili, l’altra faccia di Mr Enjoy è il lato imprenditoriale, le intuizioni manageriali, le questioni economiche con il fratello, la gestione del patrimonio di famiglia, gli screzi con i cugini. L’ultima puntata della saga Vacchi vede Gianluca e il fratello Bernardo l’uno contro l’altro. I beni del dj dovranno essere pignorati per 200mila euro: colpa di un affare andato male.

Prima le questioni per la gestione del patrimonio famigliare, poi la separazione dal fratello e ora di nuovo in tribunale uno di fronte all’altro. Gianluca, estroso e sempre sopra le righe, star dei social e dj, deve pagare a Bernardo, introverso, sobrio e poco incline al mondo Instagram, un debito da 200mila euro. Colpa di una fornitura non pagata di cyclette di lusso, un affare andato male, quando ancora i due fratelli erano soci, per il quale il giudice ha dato ragione a Bernardo.

Infatti, la società dei Vacchi puntava a produrre cyclette con lampade abbronzanti. Ma il progetto non è decollato e i due fratelli hanno separato le loro strade. Resta il pagamento delle biciclette che il giudice ha stabilito tocchi a Gianluca. E se non lo farà scatterà il pignoramento.

 

Resteremo aggiornati su eventuali risvolti della vicenda per capire come si evolverà la cosa. Al momento non ci sono state dichiarazioni da parte di Vacchi e della sua famiglia.

image_pdfimage_print

Ultimi articoli