24.6 C
Napoli
giovedì, 7 Luglio 2022

Gabbiadini-Napoli, è già amore

Da non perdere

Nella serata di ieri è sbarcato a Capodichino l’ultimo acquisto del Napoli Manolo Gabbiadini, ed è subito scoppiato l’amore tra la città e il calciatore. Ad attenderlo c’erano circa 600 tifosi entusiasti, ma vista la ressa, l’attaccante proveniente dalla Sampdoria ha dovuto lasciare l’aeroporto da un’uscita secondaria.

Svolte già le visite mediche, le quali sono state brillantemente superate, il nuovo arrivato in casa Napoli ha voluto ringraziare tutti i tifosi accorsi all’aeroporto, dichiarando di non aspettarselo e scusandosi per non aver potuto regalare loro il saluto che meritavano.

Il calciatore pagato 11 milioni di euro più 2 di bonus ha firmato un contratto che lo legherà al club partenopeo fino al 2019, scaldando subito i cuori dei tifosi con le sue dichiarazioni rilasciate a Sky“Mi piacerebbe segnare alla Juventus, ma la cosa più importante è che comunque vinca la squadra anche se prima c’è la partita contro il Cesena. Nazionale? Prima viene l’azzurro del Napoli, sarà tutta una conseguenza”.

Dovendo saltare per squalifica la gara di Cesena, il classe ’91 ha già messo nel mirino il suo primo avversario da napoletano, la Juventus prossima avversaria del Napoli al San Paolo e ovviamente i tifosi sognano già un suo debutto con goal alla nemica storica recentemente battuta in Supercoppa.

Con Gabbiadini e nell’attesa del rientro di Lorenzo Insigne il Napoli, può adesso sicuramente vantare su un parco attaccanti di altissimo livello, che fa sperare per il prosieguo della stagione. Sarà questo l’ultimo colpo di mercato dopo Strinic o arriverà un difensore centrale o un centrocampista? Molto ora dipenderà dal mercato in uscita, che potrebbe vedere uno tra Britos ed Henrique lasciare la città, se così fosse ci sarebbe da aspettarsi un colpo in retroguardia tenendo anche d’occhio le avances che sta ricevendo Inler negli ultimi tempi, anche perché il Napoli non molla le piste Suarez dell’Atletico Madrid e Camacho del Malaga.

image_pdfimage_print

Ultimi articoli