11.4 C
Napoli
domenica, 29 Gennaio 2023

Funerali di Vincenzo Ruggiero, un anno dalla scomparsa

IL 2 LUGLIO CI SARANNO I FUNERALI DI VINCENZO RUGGIERO , RAGAZZO ASSASSINATO TRA LA NOTTE DEL 7 E 8 LUGLIO 2017

Da non perdere

Il 2 Luglio 2018 a Napoli, nella Chiesa di Santa Maria di Montesanto, si terranno i funerali di Vincenzo Ruggiero. E’ la stessa parrocchia in cui fu celebrato il battesimo della vittima. Vincenzo è stato assassinato un anno fà ad Aversa con due colpi di pistola al torace e il suo corpo è stato fatto a pezzi in un box a Ponticelli.

I tempi d’attesa per regalare una degna sepoltura al giovane sono stati molto lunghi. E’ stato necessario quasi un anno, per accertarsi che i resti ritrovati il 30 Luglio 2017, appartenessero a Vincenzo. Inoltre le indagini sul cadavere sono state molto complesse poichè alcune parti del corpo erano state fatte a brandelli, inoltre la calce presente ha demineralizzato le ossa. L’ultima perizia terminerà a metà Giugno, successivamente sarà rilasciata la salma ai familiari. La madre di Vincenzo ha dichiarato che finalmente, dopo un anno difficilissimo, potranno dare una degna sepoltura al ragazzo.

Quest’ultima non ha mai smesso, affiancata dal suo avvocato Luca Cerchia, di battersi per fare giustizia sull’omicidio del figlio. Resta in carcere Ciro Guarente , accusato di aver ucciso e fatto a pezzi Vincenzo per motivi di gelosia. Infatti come possiamo ricordare, Guarente sospettava una relazione tra Vincenzo e la sua ex fidanzata trans Heven Grimaldi. I due facevano entrambi parte della cominità LGBT di Napoli (Vincenzo era un’attivista gay) e quindi molto legati . Questo legame ha innescato la furia omicida di Guarente portandolo a sequestrare Ruggiero per poi ucciderlo . Di conseguenza è stato trattenuto anche il 51enne Francesco De Turris, che secondo le indagini avrebbe fornito l’arma del delitto.

 

image_pdfimage_print

Ultimi articoli