Frentzen: dalla Formula 1 ai carri funebri

Heinz-Harald Frentzen

Il pilota tedesco Heinz-Harald Frentzen ha gareggiato in Formula 1 dal 1994 al 2003. Nel 1997, alla guida della Williams, sfiorò anche la vittoria chiudendo la stagione alle spalle del compagno di scuderia Jacques Villeneuve, mentre nel 1999, alla guida della Jordan, terminò il mondiale terzo, dietro il pilota Ferrari Eddie Irvine e al finlandese Mika Häkkinen alla guida della McLaren Mercedes. Il 99′ fu anche l’anno del grave incidente occorso a Michael Schumacher al Gran Premio di Gran Bretagna, durante il quale il tedesco si ruppe una gamba e non poté lottare per il titolo. Il suo compagno di scuderia alla Jordan, Damon Hill, quell’anno chiuse 12esimo.

Oggi però la vita di Frentzen è cambiata totalmente e dopo aver guidato in Formula 1 con la Sauber, la Williams, la Jordan, la Prost e l’Arrow, il pilota tedesco oggi è alla guida di un carro funebre nell’azienda di famiglia, come riporta il giornale tedesco Kölner Express: “Mia sorella Nicole ha ereditato l’azienda di famiglia fondata da nostro padre, e io guido il carro funebre lungo le strade di Monchengladbach. Anche durante la mia carriera in F1, più di una volta ho aiutato mio padre con il suo business e ora lo sto facendo con mia sorella”. Una decisione presa anche per via di un brutto infortunio al ginocchio che lo ha costretto ad abbandonare le gare, anche quelle minori e fare una vita tranquilla.

Print Friendly, PDF & Email

more recommended stories