25.6 C
Napoli
venerdì, 27 Maggio 2022

Fissate le prime date per il “Rock in Roma 2016”

Da non perdere

Ilario Canonico
Collaboratore XXI Secolo. Dopo la laurea in sociologia all'Università di Napoli Federico II, si appassiona ai temi delle dinamiche organizzative e dei mercati globali, continuando così i suoi studi nel campo della comunicazione strategica e d’impresa. Da sempre grande viaggiatore, curioso esploratore del sottobosco cinematografico e musicale, lettore accanito.

In calendario i primi concerti per quello che ormai, da diversi anni, è il festival musicale più importante d’Italia: il Rock in Roma. La manifestazione lo scorso anno partì il 14 giugno con gli Alt-J, per concludersi il 6 settembre con i Linkin Park, con un totale di ben 21 live con grandissimi artisti italiani e di fama internazionale. Il successo della manifestazione nel suo insieme fu incredibile e, anche quest’anno, il Rock in Roma non vuole essere da meno iniziando così a prendere forma il programma per l’edizione estiva del 2016.

Sono subito grandi i nomi che confermano la loro presenza per la prossima estate, ecco i live stabiliti fino ad ora:

  • Epica + Apocaliptyca + Nightwish – Mercoledì 8 giugno 2016;
  • Blackberry Smoke + Simo – Martedì 28 giugno 2016;
  • G3 (Joe Satriani + Steve Vai + The Aristocrats) – Sabato 2 luglio 2016;
  • Skunk Anansie – Venerdì 15 luglio 2016;
  • Bruce Springsteen And The Street Band + Counting Crows (Special Guest) – Sabato 16 luglio 2016;
  • Primal Scream – Lunedì 18 luglio 2016;
  • Iron Maiden – Domenica 24 luglio 2016.

Per ora, questi gli spettacoli confermati per il Rock in Roma 2016, ma la lista è in continuo aggiornamento. Tutti i live, come ormai vuole la tradizione, si svolgeranno presso l’ippodromo delle capannelle (Via Appia Nuova, 1245 – Roma), eccezione fatta per il live di sabato 16 luglio che avrà come protagonista Bruce Springsteen che, si terra al Circo Massimo.

Si possono acquistare i biglietti per assistere agli spettacoli facenti parte del programma del Postepay Rock in Roma 2016 attraverso diverse piattaforme online, come TickeOne o il rivenditore ufficiale Rock in Roma. Potete trovare comunque tutte le informazioni per l’acquisto degli ingressi, recandovi direttamente sul sito ufficiale del festival nell’area “Tickets”. Ovviamente l’acquisto è possibile anche presso uno dei numerosi rivenditori fisici presenti sul territorio ed autorizzati alla vendita. Ovviamente il prezzo degli ingressi varia a seconda degli spettacoli ai quali si decide di assistere.

Non resta altro da fare che attendere gli altri grandi nomi che si aggiungeranno alla già strepitosa lista di artisti formata fino ad ora. Di una cosa possiamo stare certi: anche quest’estate la stagione musicale italiana sarà ad alti livelli.

image_pdfimage_print

Ultimi articoli