4shared
9.7 C
Napoli
giovedì, 20 Gennaio 2022

Fiera Antiquaria: il Portobello napoletano

Da non perdere

Anche quest’anno la Fiera Antiquaria Napoletana sarà promossa e organizzata dall’Associazione Culturale Fiera Antiquaria Napoletana a partire dal mese di aprile fino alla fine di dicembre. Un mercato dell’antiquariato, dell’usato, dell’artigianato e del collezionismo, che si espande nella suggestiva area tra la Villa Comunale e Via Caracciolo per 2mila 700 mq con 300 espositori nei terzi e quarti week-end di ogni mese che riprodurranno un mercato nello stile londinese di Portobello Road, ma tutto Made in Naples.

La fiera si svolge da oltre 25 anni ed è capace di attirare non solo appassionati e napoletani, ma anche turisti, che si ritrovano a passeggiare nello storico e affascinante Real Passaggio di Chiaia. Non a caso, uno degli oggetti che attira maggiormente l’attenzione dei passanti è la classica caffettiera napoletana, presente in molte scene celebri del cinema. Addirittura l’apertura di questo spazio sul lungomare, stando a quanto raccontato da Benedetto Croce in uno dei suoi scritti, risalirebbe al 1781.

Ugualmente tradizionale nel suo genere è anche il Mercato di Resìna, che si tiene ogni mattina nel centro storico di Ercolano: nato dopo la guerra, è stato soprannominato “mercatin r’e pezz americane” proprio perché vi si potevano trovare tute mimetiche, abiti e oggetti appartenenti ai soldati d’oltreoceano che invadevano la città di Napoli.

Un’eredità culturale dunque diventa occasione per trovare oggetti artigianali, mobili antichi e pezzi originali. I prossimi appuntamenti con il Mercato dell’antiquariato sul lungomare sono, dalle ore 8 alle 14, di sabato 26 e domenica 27 aprile; 17, 18, 24, 25 maggio; sabato 14 e domenica 15 giugno; sabato 19 e domenica 20 luglio; 20, 21, 27, 28 settembre; 18, 19, 25, 26 ottobre; 15, 16, 22, 23, 29 e 30 novembre; 6, 7, 13, 14 20 3 21 dicembre.

image_pdfimage_print

Ultimi articoli