69esimo Festival di Sanremo. Prove per la vittoria

Prosegue senza soste, la manifestazione canora piu importante d'Italia. Quarto appuntamento prima della finale di sabato, che ci rivelerà i nomi dei vincitori.

Il festival della canzone italiana

Quarta serata per il festival di Sanremo, con tutti gli artisti in gara, che proporranno i loro brani insieme con altri colleghi, in quella che si preannuncia una interessante performance canora.

Ad arricchire la manifestazione la pesenza di antonello Venditti ospite d’eccezione.

Il trio, Virginia Raffaele e Claudio Bisio,   capitanato da Claudio Baglioni , sembra avere retto bene alle pressioni, che inevitabilmente la più importante kermesse canora comporta. L’affiatamento tra la Raffaele e Bisio si consolida di sera in sera  a vantaggio degli spettatori. Memorabile la performance della Vanoni, nella terza serata, che ha dimostrato doti inaspettate di show woman, improvvisando un siparietto con la Raffaele, con una buona dose di auto ironia, che ha dato il giusto smalto e un po’ di brillantezza, ad una serata comunque piacevole.

Positivi fino ad ora anche i dati Auditel, che dopo un inizio stentato, hanno premiato la competizione.

La canzoni in gara, francamente non hanno deluso le aspettative, con generi  e tendenze miste, che hanno spaziato, dal classico, all’ r & b, gratificanti la competenza del direttore artistico, Baglioni.

Per i Big, bella l’interpretazione di Daniele Silvestri con argento vivo, testo di denuncia, che questa sera duetterà con Manuel Agnelli. Tra le nuove proposte, si è distinto invece Ghemon, le cui sonorità, fusione di piu generi, hanno molto colpito. Chissà se non saranno proprio loro a  contendersi la palma del vincitore. Vedremo. Nel frattempo accomodiamoci in poltrona, per i pochi fortunati cha hanno avuto un posto all’Ariston, mentre per noi comuni mortali, non rimane che un posto sul divano, davanti la tv.

sanremo-ipa

Questi i partecipanti, con i loro accompagnatori.

 

  • Achille Lauro con Morgan in “Rolls Royce”
  • Anna Tatangelo con Syria in “Le nostre anime di notte”
  • Arisa con Tony Hadley e i Kataklò in “Mi fa stare bene”
  • Boomdabash con Rocco Hunt in “Per un milione”
  • Daniele Silvestri feat. Rancore con Manuel Agnelli in “Argento vivo”
  • Einar con Biondo e Sergio Sylvestre in “Parole nuove”
  • Enrico Nigiotti con con Paolo Jannacci e Massimo Ottoni in “Nonno Hollywood”
  • Ex-Otago con Jack Savoretti in “Solo una canzone”
  • Federica Carta e Shade con Cristina D’Avena in “Senza farlo apposta”
  • Francesco Renga con Bungaro ed Eleonora Abbagnato in “Aspetto che torni”
  • Ghemon con Diodato e i Calibro 35 in “Rose viola”
  • Il Volo con Alessandro Quarta in “Musica che resta”
  • Irama con Noemi e Caterina Guzzanti in “La ragazza col cuore di latta”
  • Loredana Berté con Irene Grandi in “Cosa ti aspetti da me”
  • Mahmood con Gué Pequeno in “Soldi”
  • Motta con Nada in “Dov’è l’Italia”
  • Negrita con Enrico Ruggeri e Roy Paci in “I ragazzi stanno bene”
  • Nek con Neri Marcoré in “Mi farò trovare pronto”
  • Nino D’Angelo e Livio Cori con i Sottotono in “Un’altra luce”
  • Paola Turci con Beppe Fiorello in “L’ultimo ostacolo”
  • Patty Pravo e Briga con Giovanni Caccamo in “Un po’ come la vita”
  • Simone Cristicchi con Ermal Meta in “Abbi cura di me”
  • Ultimo con Fabrizio Moro in “I tuoi particolari”
  • Zen Circus con Brunori Sas in “L’amore è una dittatura”

 

 

Print Friendly

LASCIA UN COMMENTO