24.1 C
Napoli
venerdì, 1 Luglio 2022

Femminicidio Lecce, trovato morto l’uomo che ha ucciso la moglie 38enne a coltellate

Da non perdere

A quanto si apprende è stato ritrovato morto il 38enne Matteo Verdesca che la scorsa notte ha ucciso sua moglie, Donatella Miccoli, nella loro abitazione a Novoli. Era ricercato da alcune ore anche con l’ausilio di un elicottero.

Il suo corpo, carbonizzato, era all’interno dell’autovettura, una Renault Clio di colore bianco, a bordo della quale l’uomo si era allontanato subito dopo il delitto, scatenato, stando a quanto ricostruito dai carabinieri, da una gelosia morbosa nei confronti della vittima. I militari, che avevano da subito avviato le ricerche, hanno individuato l’utilitaria completamente distrutta dalle fiamme in una campagna alla periferia di Novoli, il paese in cui la coppia viveva con i suoi figlioletti, un maschietto e una femminuccia.

L’omicidio è avvenuto poco prima delle 2 nella loro abitazione a Novoli (Lecce). Secondo una prima ricostruzione Verdesca, avrebbe colpito la vittima mentre si trovava nel suo letto per darsi poi alla fuga. L’uomo era fuggito a bordo di una Renault bianca e risultava ricercato fino alla notizia del ritrovamento del corpo.

image_pdfimage_print

Ultimi articoli