24.7 C
Napoli
lunedì, 3 Ottobre 2022

Farmaci e presidi sanitari: i farmacisti in supporto alla Cri

Da non perdere

Molteplici atti di generosità e di aiuto reciproco, di recente, sono stati al centro di numerose vicende. Tempi duri, quelli che stiamo vivendo, in cui c’è stato bisogno di sostenersi a vicenda. Un esempio di donazione preziosa, che ha riguardato farmaci e presidi sanitari, è stata fatta dall’Ordine dei farmacisti di Napoli, presieduto dal dottor Vincenzo Santagata, verso il Comitato di Napoli della Croce Rossa Italiana, presieduto da Paolo Monorchio, medico ortopedico dell’Ospedale Pediatrico Santobono – Pausilipon.

La donazione rientra nell’ambito di un’iniziativa, già in vigore da tempo, a sfondo solidale, denominata “Un Farmaco per tutti”. L’iniziativa in questione è sostenuta dal Cardinale Crescenzio Sepe, arcivescovo della città di Napoli. Un progetto che, dal momento dell’avvio, ha ricevuto un notevole consenso, in quanto, ad esso, hanno aderito numerose farmacie di Napoli.

Il progetto solidale è stato ideato e pianificato con l’obiettivo di combattere la povertà sanitaria, venendo incontro e supportando le fasce sociali per le quali acquistare farmaci, anche quelli di estrema priorità ed urgenza, risulta troppo oneroso e difficoltoso.

La donazione, fatta al Comitato di Napoli della Cri (acronimo di Croce Rossa Italiana), consiste, come prima anticipato, in farmaci e presidi sanitari, per un valore complessivo che ammonta a circa 30 mila euro, ed è stata effettuata tramite l’aiuto dei volontari del Naapro di Napoli, con a capo il tenente Raffaele De Rosa.

I farmaci e presidi, avuti in donazione dall’Ordine dei farmacisti di Napoli, sono utilissimi in questo specifico momento, vista l’attuale emergenza sanitaria. Infatti, le donazioni verranno utilizzate in tutte le svariate attività, che sono in corso ed in cui è impegnata la Cri, incluso i mezzi di soccorso. Questi ultimi, in particolare, in questo periodo, sono centrali e fondamentali, sia nella città di Napoli che in provincia, nell’affrontare ed aiutare a contrastare il contagio del covid – 19.

image_pdfimage_print

Ultimi articoli