25.8 C
Napoli
giovedì, 7 Luglio 2022

Euro 2016: Slovacchia a punteggio pieno

Da non perdere

Continua il fine settimana che vede le nazionali impegnate nelle qualificazioni per Euro 2016. Sempre più  meraviglioso il cammino della Slovacchia di Hamsik, che vincendo anche in Macedonia per 2-0 viaggia trionfale a punteggio pieno nel Gruppo C con 12 punti in 4 gare. Le reti della gara portano le firme del genoano Kucka e di  Nemec. Nello stesso raggruppamento della Slovacchia facile vittoria della Spagna per 3-0 sulla Bielorussia, grazie alle reti messe a segno da IscoBusquets al 18′ ed al 19′ e alla rete di Pedro nella ripresa. Da segnalare l’esordio con la maglia della “Roja” del napoletano Callejòn subentrato al 69′ a Cazorla. Facile anche l’impegno dell’Ucraina che grazie ad una tripletta di  Yarmolenko ha vinto in Lussemburgo per 3-0.

Yarmolenko
Andriy Yarmolenko, autore di una tripletta

Nel Gruppo G sconfitta la Russia del non stipendiato Capello per 1-0 in Austria. Il goal della vittoria per i padroni di casa è stato segnato da Okotie al 73′, consentendo agli austriaci di allungare in classifica sulla Svezia, bloccata sul 1-1 dal Montenegro: alla rete di Ibrahimovic al 9′ ha risposto su rigore Jovetic all’80’. Prima vittoria per il Liechtenstein, che in Moldavia ha vinto grazie alla rete siglata da Burgmeier al 74′.

Festeggia nel migliore dei modi le 100 presenze con la maglia dell’Inghilterra Rooney, che al 59′ ha trasformato il rigore del momentaneo 1-1 sulla Slovenia, che era passata in vantaggio un minuto prima con un autogoal di Henderson. La nazionale di Hodgson ha poi dilagato con la doppietta di Welbeck al 66′ e al 72′, che ha consentito all’Inghilterra di incamerare la quarta vittoria consecutiva. Nelle altre due gare del Gruppo E, straripante vittoria della Svizzera sulla Lituania per 4-0, trascinata da un super Shaqiri (doppietta per lui- ndr) e primo punto della storia per la piccola Repubblica di San Marino, che è riuscita a bloccare sullo 0-0 l’Estonia.

image_pdfimage_print

Ultimi articoli