24.5 C
Napoli
venerdì, 12 Agosto 2022

Erezione no problem tra pillole e pomate

Da non perdere

Una spalmatina e via: uomini pronti per una notte di passione. Addio alla famigerata “pillolina blu’. La ‘caramellina dell’eros’ color puffo lascia il passo al nuovo amico in tubetto per chi ha problemi di erezione appena messo sul mercato anglosassone con immensa soddisfazione dei sudditi di sua Maestà. L’unguento è commercializzato ad ora nel Regno Unito, unico Paese al momento in cui al momento è disponibile. Si prevede, quindi, un sospetto flusso migratorio verso le rive del Tamigi.

la pomata per l'erezione
la pomata per l’erezione

 La pomata promette una nuova soluzione terapeutica per i 2,3 milioni di uomini con disfunzione erettile grazie ad una singola dose che garantisce un’erezione in 5-30 minuti.
L’ok dell’Europa a giugno dello scorso anno, sulla base dei risultati dello studio clinico di fase 3, che ha evidenziato come il 40% degli uomini abbia visto migliorare significativamente le proprie prestazioni sessuali utilizzando il prodotto, rispetto al 21% di quelli trattati con placebo. Nel belpaese, per quanti non saranno in grado di recarsi in Inghilterra a breve, Vitaros sarà presto in vendita grazie ad un accordo di licenza esclusiva concluso lo scorso febbraio.
Prevista poi la commercializzazione del farmaco in alcuni paesi europei inclusi, tra altri, la Spagna, nei paesi membri della Ue in centro ed est Europa, in Russia e la Comunità degli Stati Indipendenti (C.S.I.), in Turchia e in alcuni paesi africani.  “È un passo avanti nel trattamento delle disfunzioni erettili – commenta dalle pagine del PharmaTimes  Raj Persad, urologo e andrologo al Bristol Urological Institute – in quanto Vitaros è facile da usare e necessita solo di istruzioni verbali circa l’applicazione della pomata: potrebbe essere prescritta come prima cura”.

Ma per chi non si fidasse di questa pomata è stato appena presentato al Congresso dell’Associazione Europea di Urologia di Stoccolma una nuova pillola. Non più blu, ma gialla. Questa ‘caramellina dell’amore’ dimezza i tempi d’efficacia rispetto agli altri comuni farmaci presenti in commercio. Grazie alla sua ‘velocità’, viene incontro alle esigenze di coloro che, in quei particolari momenti, hanno bisogno di un aiuto nell’immediato e soprattutto vogliono vivere l’impeto e la passione senza dover attendere tempi tecnici perdendo di romanticismo e spontaneità. Prodotta da un’azienda italiana agisce dopo 15 minuti dall’assunzione e gli effetti hanno una durata di circa sei ore. Un bel po’ di ottimismo per coloro che soffrono di disfunzione erettile che, solo in Italia, si aggirano attorno ai 3 milioni. E con l’estate alle porte le calde notti dei latin lover sono in salvo.

image_pdfimage_print

Ultimi articoli