25.8 C
Napoli
lunedì, 4 Luglio 2022

Emma Marrone blocca il concerto per assistere un fan colpito da un malore

Da non perdere

Anna Borriello
Scrivo per confrontarmi col mondo senza ipocrisie e per riflettere sul rapporto irriducibile che ci lega ad esso.

Al concerto di Una.Nessuna.Centomila, evento contro la violenza sulle donne andato in onda l’11 giugno, la cantante Emma Marrone ha bloccato la sua esibizione per soccorrere un fan colpito da un malore.

Emma Marrone blocca l’esibizione nel concerto Una.Nessuna.Centomila per assistere un fan colpito da un malore

Ad accorgersi del fatto è stata proprio la cantante che ha stoppato la musica per chiedere l’assistenza. Emma si stava esibendo sulle note di una sua hit, Ogni volta è così, quando si è resa conto che qualcosa non andava. Un ragazzo tra le prime file si stava sentendo male quando la cantante ha urlato: “Ferma, ferma“. Ha aggiunto: “Portatelo a prendere aria, scusate ma in mezzo al bordello non si capisce niente“.

La cantante ha chiesto alle persone vicine di assisterlo fino all’arrivo della sicurezza e gli ha passato una bottiglia d’acqua dal palco. Al gesto della cantante, sono seguiti applausi e grida di apprezzamento.

Il gesto di Emma non è passato inosservato nemmeno online. Tanti le hanno mandato messaggi per ringraziarla per la sua premura: “Sei speciale, Emma“, scrive una fan.

Sul palco dell’evento, che “nasce per dare un aiuto concreto ai centri e alle organizzazioni che sostengono. supportano le vittime di violenza”, si sono esibiti tantissime artiste italiane tra cui Giorgia, Fiorella Mannoia, Alessandra Amoroso, Laura Pausini, Elisa e Gianna Nannini.

 

image_pdfimage_print

Ultimi articoli