4shared
13.3 C
Napoli
domenica, 28 Novembre 2021

CdS – Napoli, tanti i calciatori verso l’addio

Non solo trattative in entrata in casa Napoli. Ci sono tanti calciatori che non sembrano rientrare nel progetto tecnico-tattico degli azzurri. Giuntoli è dunque al lavoro per cercare una sistemazione agli esuberi in rosa

Da non perdere

Salvatore Nappo
Studio Storia e sono istruttore di calcio qualificato CONI-FIGC. Credo che fare Giornalismo significhi fare due cose: ricerca e inchiesta. Ritengo il calcio l'arte che più si avvicina al senso della vita: nel calcio, come nella vita, puoi studiare mille situazioni di gioco ma alla fine il campo ti metterà di fronte alla 1001esima che non avevi previsto.

Tanto mercato in casa Napoli, e non solo in entrata. Sono tanti i calciatori presenti nella rosa attuale e che non sembrano rientrare nei piani tecnico-tattici di Maurizio Sarri. Ecco che quindi Giuntoli si ritrova costretto a smaltire la rosa in vista della prossima stagione.

Dopo l’accelerata delle ultime ore su Candreva, per Giuntoli c’è anche il compito di piazzare una serie di nomi, in modo tale da creare liquidità e alleggerire il bilancio societario. I calciatori che sembrano non rientrare nei piani societari sono soprattutto quattro: Valdifiori, El Kaddouri, Maggio e Rafael. Ma è soprattutto la situazione legata a Christian Maggio a tenere banco, vista l’importanza avuta in questi nove anni in maglia azzurra. Ora, però, sembra essere arrivata la fine della sua avventura all’ombra del Vesuvio.

A chiarire quella che potrebbe essere la soluzione giusta per Maggio è l’edizione odierna de Il Corriere dello Sport. La scelta migliore, e anche quella più vicina alla realtà dei fatti, sembrerebbe essere quella di tornare alla Samp. L’ingaggio del calciatore di certo non aiuta in tal senso, soprattutto visti i due anni di contratto che ancora legano Maggio al club partenopeo.

Per quanto riguarda Rafael, invece, si aspettano offerte ufficiali dal Brasile, paese natale dell’estremo difensore azzurro. Valdifiori piace a tanti club italiani. Sampdoria, Torino, Bologna e Udinese su tutti. L’articolo si conclude con un’analisi su quella che potrebbe essere la prossima destinazione di El Kaddouri. Sul marocchino è forte l’interesse del Chievo, anche se il prezzo richiesto dal Napoli (2 milioni di euro non trattabili) spaventa e non poco i Clivensi.

 

image_pdfimage_print

Ultimi articoli