Eav Ischia più corse per gli studenti dell’isola

eavpiùcorseperglistudentidellisola_gerardinadimassa_21secolonews
I sindaci degli altri comuni dell’isola d’Ischia, si uniscono all’appello del primo cittadino Del Deo, chiedendo un servizio che sia efficiente e che garantisca continuità sul territorio. Il direttivo EAV assicura da domani 25 settembre, corse in più, per alleviare i disagi degli studenti, sia in caso di turnazione mattutina che pomeridiana. Nei prossimi giorni, con la Regione, si valuteranno ulteriori possibili iniziative a favore della popolazione tutta.

Il servizio EAV ad Ischia continua a dare problemi e risulta spesso insufficiente, soprattutto per le cosiddette linee scolastiche, le quali continuano ad essere poche e causano numerosi disagi agli studenti dell’isola. Dunque, a partire da domani, 25 settembre 2018, l’EAV aumenterà le corse previste nella fascia oraria cosiddetta “scolastica” risolvendo, i problemi legati al sovraffollamento dei pochi autobus che, troppo spesso, non permette a tutti gli studenti di poter raggiungere, in tempo utile, la scuola frequentata.

Sin dall’inizio di questo anno scolastico, sottolinea il primo cittadino del comune di Forio, Francesco Del Deo, sono state tante le segnalazioni che mi sono state rivolte dalle famiglie degli studenti che, pur recandosi in orario presso le fermate degli autobus, non riuscivano a raggiungere in tempo utile le scuole a causa del numero insufficiente di corse effettuate nella fascia orario 07.00 / 8.00, quella cosiddetta “scolastica”. Ho, quindi, richiesto all’EAV una collaborazione per risolvere in tempi rapidi il problema e, grazie ad un dialogo costruttivo con la stessa, siamo riusciti ad ottenere questo ottimo risultato: da domani vi sarà un numero maggiore di corse nella fascia oraria di maggiore fruizione da parte degli studenti cosa che permetterà a tutti di poter raggiungere i vari istituti scolastici disseminati lungo il territorio isolano in tempo utile per la prima campanella.”

Da quando la campanella dei vari plessi ed istituti scolastici ha segnato l’inizio di un nuovo anno scolastico, si notano ogni giorno gruppi di studenti affollare le fermate degli autobus, che per un svariati motivi sono assenti, o addirittura non sufficienti e nella maggior parte dei casi sovraffollati.

I sindaci degli altri comuni dell’isola d’Ischia, si uniscono all’appello del primo cittadino Del Deo, chiedendo un servizio che sia efficiente e che garantisca continuità sul territorio. Il direttivo EAV assicura da domani 25 settembre, corse in più, per alleviare i disagi degli studenti, sia in caso di turnazione mattutina che pomeridiana.

Inoltre, nei prossimi giorni, con la Regione, si valuteranno ulteriori possibili iniziative a favore della popolazione tutta.

 

Print Friendly, PDF & Email

more recommended stories