4shared
18 C
Napoli
martedì, 19 Ottobre 2021

EAV bus servizio inefficiente ad Ischia

EAV bus servizio inefficiente ad Ischia; il servizio su gomma risulta inadeguato ad Ischia, dove registra continui disservizi.

Da non perdere

Il servizio EAV bus, ad Ischia continua a regalare disservizi, uno dietro all’altro, per studenti, ma anche lavoratori, che quotidianamente devono attendere (spesso senza risultati) sulle fermate, per ore.

Inutile negarlo, il trasporto pubblico su gomma, non funziona; gli autobus, nella maggior parte dei casi sono fatiscenti ed insufficienti. Negli ultimi mesi non sono mancate le polemiche da parte dei cittadini, stanchi dei continui disservizi; ma soprattutto, numerose personalità politiche si sono schierate con i cittadini di Ischia, per dar voce ad una vera e propria protesta.

L’ultimo disservizio, si è registrato ieri, domenica 14 ottobre, quando nel tardo pomeriggio, un autobus durante la sua corsa ha registrato la rottura della coppa dell’olio a Lacco Ameno, nei pressi del Capitello. Uno dei tanti disagi cui sono sottoposti gli abitanti di Ischia.

Da quanto si apprende, sembrerebbe che i bus in circolazione ad Ischia, siano pochi, in quanto, la società che dovrebbe riparare eventuali rotture e problemi, si limita a fare ciò che può, e non a procedere con una manutenzione ordinaria che potrebbe prevenire i guasti e i disservizi. Dunque, il numero di autobus che circolano sull’isola, è nettamente basso. Sono sempre più numerosi quelli che si rompono in strada, creando disagi oltre che agli utenti, anche agli automobilisti, influendo negativamente sulla viabilità.

Naturalmente, il guasto avvenuto ieri, non è l’unico registratosi in queste ultime ore; infatti, sempre ieri, si registrava anche un autobus fermo a Sant’Angelo, e quindi ben due linee in meno, due mezzi fermi e sempre più cittadini costretti ad attendere per ore sulle fermate.

Si spera che l’EAV possa trovare una soluzione a ciò, risolvere i frequenti disservizi che sono oramai all’ordine del giorno e garantire un servizio che funzioni sempre e non a fasi alterne. Questa è la speranza dei cittadini di Ischia che ogni giorno attendono per ore sulle fermate.

image_pdfimage_print

Ultimi articoli