9.2 C
Napoli
lunedì, 30 Gennaio 2023

Duet: un amore raccontato in un corto

Da non perdere

S’intitola Duet l’ultimo corto del celebre disegnatore ed animatore dei Walt Disney Animation Studios, Glen Keane, padre di tantissimi personaggi come Aladdin, La Bestia, Pocahontas, la Sirenetta e Rapunzel.

Dopo 38 anni di carriera, Keane ha lasciato la Disney nel 2012, affermando che:

Sono convinto che l’animazione sia davvero l’ultima forma espressiva del nostro tempo, con infiniti e nuovi territori da esplorare. Non riesco a resistere al richiamo di questa sirena: devo lasciare e scoprire cose sempre nuove.

Glen Keane a lavoro su Rapunzel, film del 2010
Glen Keane a lavoro su Rapunzel, film del 2010

Da allora ha lavorato in proprio, concentrandosi quasi completamente su Duet, presentato il 25 Giugno 2014, durante la Google I/O Conference di San Francisco.

Il corto, della durata di circa 4 minuti, rientra nella serie Spotlight Stories che, grazie all’appoggio di Google, ha l’obiettivo di fondere la tradizionale tecnica dei film d’animazione con la moderna tecnologia mobile.

Duet, comunque, riesce a raccontare, con sapienti tratti soffusi su uno sfondo blu, la magia che governa la vita dei due protagonisti Mia e Tosh, che ballando per tutta la loro vita, si innamorano l’uno dell’altra, dando inizio alla loro vita insieme.

In poco tempo, il corto ha spopolato sulla rete ed è stato molto acclamato, segno che Glen Keane è, e resterà sempre, un artista di altissimo livello.

Infine ecco a voi Duet di Glen Keane -2014

https://www.youtube.com/watch?v=O9CG_PoEWCg

image_pdfimage_print

Ultimi articoli