25.3 C
Napoli
sabato, 3 Giugno 2023

DiscoDays 2018: si festeggia la ventesima edizione

Il 12 e il 13 maggio la città si colora di musica

Da non perdere

Torna a Napoli la Fiera del Disco e della Musica più grande del Sud.

L’evento si terrà presso il Complesso Palapartenope, nelle giornate di oggi e domani.

Un appuntamento fisso, che da ormai dieci anni si svolge due volte all’anno, generando un flusso di circa tremila persone in soli due giorni.

Oltre 120.000 tra Vinili e Cd, 50 espositori da tutta Italia, 16 live, 10 Etichette discografiche,  3 mostre fotografiche/artistiche,  3 presentazioni esclusive, 2 premiazioni, 2 attività per bambini.

Un punto di riferimento non soltanto per gli addetti ai lavori, ma anche per i semplici fruitori ed appassionati.

Quest’anno ricorre, inoltre, la ventesima edizione di DiscoDays, che raggiunge così un traguardo davvero importante.

E per l’occasione sarà pubblicata la prima Compilation rigorosamente in Vinile.

L’album, dal titolo DiscoDays XX, è stato realizzato in collaborazione Hilux Vinyl e contiene i brani degli artisti premiati in questi anni.

Un’edizione limitata di sole 300 copie numerate a mano. Un omaggio che vuole celebrare i primi dieci anni di attività svolta.

E per chiunque acquisterà DiscoDays XX in regalo un’entrata alla fiera. L’ingresso, fino a 18 anni, rimane comunque gratuito.

Grandi e piccoli saranno dunque accompagnati in un mondo fatto di melodie e sinfonie, per vivere momenti davvero indimenticabili.

L’obiettivo è la conservazione e la diffusione della cultura della musica, nonché la promozione del suo ascolto. Perché del resto anch’essa è una forma d’arte.

Ancora una volta un’iniziativa che tende a riqualificare e valorizzare il Mezzogiorno d’Italia, mettendone in risalto i punti di forza e d’eccellenza.

Perché noi siamo anche quello che ascoltiamo.

image_pdfimage_print

Ultimi articoli