31.2 C
Napoli
martedì, 9 Agosto 2022

De Magistris non è più sindaco sospeso

Da non perdere

Alessandro Bottone
Collaboratore XXI Secolo.

De Magistris torna a Palazzo San Giacomo

Il Tar, sul ricorso presentato da Luigi de Magistris, ha deciso di inviare gli atti alla Consulta per non manifesta infondatezza della questione di legittimità costituzionale degli articoli 10 e 11 del decreto legislativo 235, sospendendo l’efficacia del provvedimento fino alla Camera di Consiglio successiva alla decisione della Consulta.

La notizia è stata battuta pochi minuti fa dall’ANSA: “La prima sezione del Tar della Campania, era stata sollecitata ad esprimersi sul ricorso presentato da Luigi de Magistris contro il provvedimento del Prefetto di Napoli, che lo scorso primo ottobre lo aveva sospeso dalla carica di sindaco del capoluogo partenopeo in base alla Legge Severino.”

Dunque da oggi Luigi De Magistris potrà ritornare a Palazzo San Giacomo e rientrare pienamente alle sue funzioni di Sindaco della città fino alla prossima decisione della Consulta.

Soddisfatto ed euforico De Magistris: “Torno, con ancora più energia e passione, ad essere il Sindaco, a tutti gli effetti, della mia amata Napoli”. Questo è quanto il primo cittadino napoletano ha scritto sul suo profilo facebook, commentando la positiva decisione del Tribunale amministrativo campano.

image_pdfimage_print

Ultimi articoli