18.1 C
Napoli
mercoledì, 5 Ottobre 2022

“Custodi del mondo”, la vittoria dell’ultima edizione dello Zecchino

Anita vince lo zecchino d'oro con I custodi del mondo, singolo simbolo dell'infanzia

Da non perdere

Ad aggiudicarsi la vittoria della 63esima edizione del festival dello Zecchino d’oro è il singolo “Custodi del mondo.

Intonato dalla piccola Anita Bartolomei, con un testo redatto da Cristicchi e Ortenzi, il componimento ha scavalcato tutte le posizioni della classifica. La ragazzina è, dunque, riuscita a sbaragliare tutta la concorrenza.

L’edizione dello Zecchino d’oro 2021

In un innovativo format, pensato per recuperare l’edizione di dicembre persa a causa dell’imperversare del Covid-19, il festival ha avuto luogo durante questa primavera oramai al termine.

Il programma è andato in onda dalle 17:20 alle 20:00, con doppia conduzione. Carlo Conti e Mara Venier si sono, difatti, alternati alla direzione del programma.

In gara vi erano 16 bambini, affiancati dal coro dell’Antoniano, alla cui guida si trovava Sabrina Simoni. Fra gli ospiti Pupo, Cristina D’avena ed Eleonora Daniele. 

Due le giurie che votavano con delle palette, i cui voti andavano dal 6 al 10. E i voti più alti li ha conquistati proprio il singolo ideato da Cristicchi e Ortenzi. A seguire Un minuto ed il bambino e il mare.

La formula vincente

Il componimento ha conquistato la vetta della classifica grazie al bellissimo messaggio che esplicita: il cuore di un bambino ha un potere sconfinato, forse in esso c’è una ricetta segreta che potrebbe salvare il mondo. Magari c’è un orologiaio in grado di fermare il tempo o qualcuno che possa impartire lezioni di pulizia al mondo intero su come tenere pulito il mare.

Altri bambini hanno invece interpretato brani di Pieraccioni, Tricarico e Paolo Belli, senza però riuscire ad arrivare in cima alla lista.

La compilation, sviluppata dalla Sony Musicporta la firma del maestro Beppe Vessicchio.

Beneficenza

Quest’anno il festival della canzone dei bambini si è fatto portavoce dell’operazione Pane, piano solidale realizzato per supportare alcune mense francescane d’Italia. Un progetto mirato al risanamento economico pianificato per contrastare la crisi in cui siamo precipitati.

image_pdfimage_print

Ultimi articoli