26 C
Napoli
sabato, 2 Luglio 2022

Crostata di mandorle e ricotta: ricetta di Ercolano

Ecco come preparare uno dei dolci adatti ad ogni stagione

Da non perdere

La crostata di mandorle e ricotta è uno dei dolci tipici della città di Ercolano, in provincia di Napoli.

La particolarità di questo dolce è che è adatto per ogni stagione. Siete amanti dei dolci e volete provare a fare questo dolce tipico di Napoli? Se seguirete i passaggi che vi stiamo per mostrare, ci riuscirete in un batter d’occhio!

Allora, senza indugi, cominciamo.

Crostata di mandorle e ricotta: un dolce tipico di Ercolano adatto a tutte le stagioni!

La crostata di mandorle e ricotta non è un dolce molto complicato, il dolce ha una base composto con la pasta frolla che la rende fragrante in esterno, e la sua farcitura di ricotta e mandorle la rende davvero molto morbida e gustosissima al suo interno.

Iniziamo a vedere gli ingredienti che ci servono per preparare questo particolare dolce!

Intanto partiamo dagli ingredienti che ci servono per la frolla:

  • Mezza buccia di limone grattugiato
  • 100 gr di burro
  • 300 gr di farina
  • 2 uova
  • 150 gr di zucchero

Adesso andiamo avanti con ciò che ci serve per la farcitura per la crostata:

  • 100 gr di amaretti
  • 100 gr di mandorle
  • 750 gr di ricotta
  • 100 gr di zucchero

Adesso possiamo passare alla preparazione di questo dolce napoletano senza stagioni!

Allora per poter preparare la crostata di mandorle e ricotta, dobbiamo partire dalla preparazione della frolla.

Procedimento per fare il dolce

Dobbiamo versare 300 gr di farina, 150 gr di burro, mezza buccia di limone grattugiato ed infine 100 gr di burro a pezzetti su un piano solido dove poterci lavorare; dovete lavorare gli ingredienti ed ottenere un impasto con poca consistenza.

Arrivati a questo punto bisogna inserire 2 uova e continuare la lavorazione in modo molto veloce, formare successivamente una palla e schiacciarla leggermente; bisogna avvolgere l’impasto in una pellicola e lasciarla riposare per almeno 20-30 minuti.

Nel frattempo preparate la farcitura, quindi in una ciotola capiente bisogna mettere la ricotta setacciata, lo zucchero e mescolate. Poi tritate bene bene gli amaretti, metterli in un sacchetto alimentare e stritolare il tutto. Mettete la frolla su uno stampo per crostate, bucherellate la superfice con i rebbi di una forchetta e versate il composto di ricotta e amaretti.

Infine titolare anche le mandorle per poi adagiarle sopra il tutto.

Bisogna infornare la crostata di mandorle e ricotta a 180 gradi in un forno preriscaldato statico per 40 minuti circa. Bisogna lasciar raffreddare e buon appetito!

image_pdfimage_print

Ultimi articoli