Covid-19 : la pandemia riduce il rumore sismico ambientale Gli effetti inattesi generati dalla pandemia da Covid-19

Covid-19 riduzione del rumore ambientale
Covid-19 riduzione del rumore ambientale

Le misure adottate in molti stati del mondo per fronteggiare la pandemia da  Covid-19 stanno avendo degli inaspettati effetti benefici dal punto di vista ambientale, questo è quanto osservato dagli esperti del settore. Nell’ultimo mese la situazione risulta profondamente cambiata : il traffico, sia nei centri abitati che sulle autostrade, è minimo ed anche i mezzi di trasporto pubblico, come treni ed autobus, hanno limitato in maniera sostanziale il numero di corse previste.

Durante la pandemia, che attanaglia le nostre comunità da settimane, assistiamo ad un inaspettato miglioramento del pianeta: in Cina è stata riscontrata una riduzione significativa del livello di diossido di azoto (NO2) ed un conseguente abbassamento dell’inquinamento atmosferico.

Un ulteriore sviluppo di grande rilievo è costituito dalla riduzione del rumore sismico ambientale, che comprende tutte le vibrazioni emesse da mezzi di trasporto e persone. L’assenza di tale fenomeno sta comportando uno spostamento minore della crosta superiore della terra.

A studiare in maniera più approfondita questo dato è il geologo e sismologo belga Thomas Lecocq, del Royal Observatory. Lo studioso ha osservato che dalla metà di marzo è stata registrata una graduale riduzione del rumore sismico ambientale, dal 30% al 50% circa. Tale fenomeno si è verificato in corrispondenza dei provvedimenti adottati da vari stati: chiusura delle scuole, delle aziende e di tutti i servizi secondari.

L’assenza di rumore offre ai sismologi l’opportunità di registrare terremoti ed eventi sismici che in condizioni diverse non sarebbero stati rilevati.

La riduzione del rumore sismico ambientale costituisce uno spunto di riflessione, in quanto evidenzia il pericolo costituito dal virus, che ha contagiato ed ucciso decine di migliaia di persone, ed ha modificato profondamente le nostre abitudini; Ma ci riporta anche ad un dato positivo, poiché indica che le misure restrittive adottate per contrastare la pandemia da Covid-19  vengono osservate dai cittadini.

Assistiamo ad un miglioramento delle condizioni ambientali del pianeta del tutto inatteso.

Print Friendly, PDF & Email

more recommended stories