31.2 C
Napoli
martedì, 9 Agosto 2022

Covid 19, notizie e aggiornamenti dei dati in Italia

Da non perdere

Christian Russo
Christian Russo, consulente legale, attore professionista, presentatore, speaker radiofonico, collaboratore presso XXI secolo.news

Covid19, notizie e aggiornamenti dei dati in Italia.

Le ultine notizie  riguardano 256.118 casi di Corona virus in Italia, ben 845 casi nelle ultime ventiquattro ore.

Sono 204.686 i guariti (+ 180) e 35.418 i morti (+6 ).

I dati sono forniti dal Ministero della Salute nell’ultimo bollettino di ieri.

È il maggior incremento di casi di Covid 19 registrato in Italia, dal 16 maggio scorso.

Nel dettaglio, il Veneto con (+159) casi, Lombardia con (+154) e il Lazio con (+115).

Vi è anche un aumento di tamponi, nelle ultime ventiquattro ore sono stati effettuati 77.442 tamponi.

Ecco l’elenco di dati aggiornati Regione per Regione:

– Lombardia         : 97.564

– Piemonte           : 32.169

– Emilia Romagna:  30.574

–  Veneto                 :   21.735

– Toscana                :   10.925

–  Liguria                 :    9.296

–  Marche                 :   7.065

–  Campania            :   5.403

–  Puglia                    :  4.915

–  Sicilia                     :  3.838

– Abruzzo                  :  3.577

– Friuli Venezia Giulia: 3.533

–  Valle D’Aosta            : 1.220

–  Molise                        :   503

–  Basilicata                   :  492.

A seguito del monitoraggio settimanale svolto dall’ istituto superiore di sanità e dal ministero della salute, in base ai dati comunicati dalle Regioni, per il periodo che va dal 10 al 16 agosto, l’ indice di contagio RT è superiore al valore di uno.

Questo dato si riscontra in cinque Regioni italiane.

Precisamente in Umbria con + 1,34, Abruzzo con + 1,24 , Veneto con + 1,21, Lombardia con + 1,17 e infine la Campania con +1,02.

Situazione diversa in altre due Regioni, dove l’indice RT è pari a zero.

Si tratta di Basilicata e Molise.

Il dato complessivo in Italia dell’indice RT, resta al di sotto di uno.

Un dato importante è relativo all’età dei contagiati, età intorno ai trenta anni come età media.

Come ribadito dal ministro Azzolina,  della pubblica istruzione ci saranno a breve i protocolli per riapertura scuole a settembre.

Purtroppo allarmante la situazione nel resto d’Europa.

Boom di contagi in Francia, Spagna e Germania.

Nel mondo  ci sono oltre 2.6 milioni di casi di Covid19, e oltre 793 decessi per Covid19.

Preoccupante il dato generale globale, in Europa e nel resto del mondo la situazione generale non è positiva.

Seppur in Italia la situazione resta meno grave, il governo ha imposto obbligo mascherina all’aperto dalle 18 in poi.

L’allerta resta alta, vedremo nei mesi prossimi se il dato generale sarà migliore o peggiorera’ ancora.

image_pdfimage_print

Ultimi articoli