21.2 C
Napoli
giovedì, 6 Ottobre 2022

Cosa hanno desiderato i bambini sotto l’albero di Natale?

Lego, Console, Videogiochi, Barbie, cantare alla radio e diventare un pilota: ecco cos'hanno chiesto nelle letterine da tutta Europa i bambini a Babbo Natale.

Da non perdere

Anna Borriello
Scrivo per confrontarmi col mondo senza ipocrisie e per riflettere sul rapporto irriducibile che ci lega ad esso.

Cosa hanno desiderato i bambini sotto l’albero di Natale? Per i bambini il Natale non è solo tradizione ma vera e propria magia. Il periodo delle feste porta a loro particolare gioia con le sorprese tipiche di questo periodo, i giochi con la famiglia e i tanto agognati regali da scartare il 25 al mattino. I bambini di tutta Europa hanno scritto letterine per Babbo Natale spiegando tutto ciò che avrebbero desiderato in questo particolare periodo dell’anno. Ma che cos’è che hanno chiesto?

La ricerca di Novakid del mese di dicembre – scuola di lingua per bambini dai 4 ai 12 anni – include la partecipazione di più di 2mila genitori da tutta Europa. Secondo questo studio, i genitori si farebbero guidare nella scelta del regalo proprio dalla letterina. Solo il 21% preferisce chiedere direttamente ai propri figli che cosa desiderano.

In Europa, le tipologie di regali richiesti sono molto simili. In particolare Lego, Videogiochi, Console come playstation e Nintendo Switch e giocattoli sono gli articoli più richiesti. I genitori italiani regalano anche libri sotto l’albero. Inoltre, rispetto ad altri paesi, ben l’81% dei genitori italiani, dopo Natale, crede che i figli siano soddisfatti dei propri regali.

Per quanto riguarda i desideri delle letterine, i più diffusi sono un viaggio a New York, cantare canzoni alla radio, diventare un pilota e comunicare coi bambini di tutto il mondo.

Una ricerca di Kaspersky ha, poi, utilizzando le query, analizzato gli interessi dei più piccoli durante il periodo delle feste. Nel periodo preso in esame, l’argomento più popolare tra i bambini è il gaming su Youtube. Le ricerche più diffuse riguardano i due nuovi titoli Poppy Playtime e Genshin Impact. Minecraft, grande classico, è al secondo posto con il 22,4% delle preferenze. I giocattoli che, invece, dominano ancora la classifica sono Barbie e Lego. Nel mondo dei regali educativi, dominano esperimenti di chimica, fisica e mondo animale.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

image_pdfimage_print

Ultimi articoli