30.8 C
Napoli
giovedì, 26 Maggio 2022

Coronavirus: ultimi aggiornamenti sul suolo napoletano

Da non perdere

Negli ultimi giorni, sul suolo campano, i contagi stanno diminuendo. I cittadini sono informati giorno per giorno sugli ultimi aggiornamenti riguardanti il Coronavirus. Infatti, sulla pagina Facebook del presidente della Regione è possibile seguire gli ultimi sviluppi riguardante la pandemia.

Nonostante l’evidente calo dei contagi, le vittime di Coronavirus aumentano. Infatti, secondo gli ultimi aggiornamenti risalenti alla giornata di ieri, si sono registrati altri 12 decessi. Di conseguenza, i decessi registrati dall’inizio dell’emergenza sanitaria per Coronavirus salgono a 260.

Nonostante ciò, sono incoraggianti i numeri relativi alle persone attualmente guarite. Infatti, il numero di persone guarite sale a 415, comprese le 55 guarigioni registrate ieri.

Per fronteggiare al meglio un possibile aumento dei contagi, sono iniziate, con massima urgenza, le procedure di sanificazione per L’Azienda Ospedaliera dei Colli, composta dall’Ospedale Monaldi, il Cto e il Cotugno. Inoltre, la stessa azienda ha disposto tamponi e test rapidi per la sicurezza del personale. La stessa sorte è toccata all’Ospedale di Pozzuoli. Dopo gli eventi dei giorni scorsi, relativi ad uno stato di estrema emergenza all’interno della struttura ospedaliera, sono già 380 i tamponi fatti al personale. Anche quest’ultimo presidio ospedaliero verrà sottoposto a sanificazione.

Nel frattempo, come affermato dal Presidente della Regione Campania, è in atto un piano di preparazione in vista dell’inizio della Fase 2. L’obbiettivo è quello di definire il protocollo di sicurezza delle varie strutture che dovranno riaprire al termine del lockdown.

Ad oggi, sul suolo napoletano sono registrati 2.010 contagi, seguiti dai contagi sul suolo salernitano che sono attualmente 557.

 

 

 

image_pdfimage_print

Ultimi articoli