4shared
7.7 C
Napoli
mercoledì, 19 Gennaio 2022

Cooperazione tra Nord e Sud del mondo, uno scopo serio

Il 12 settembre si celebra la Giornata delle Nazioni Unite per la Cooperazione Sud-Sud. L'obiettivo di questa giornata è di promuovere la collaborazione tra Nord e Sud del mondo al fine di garantire la crescita dei paesi in via di sviluppo

Da non perdere

Eva Maria Pepe
Laureata in Lettere classiche, ama l'arte, la letteratura, i viaggi. Il suo più grande sogno è diventare scrittrice.

Oggi si celebra la Giornata delle Nazioni Unite per la Cooperazione Sud-Sud. Questo evento particolare in realtà segna l’anniversario dell’adozione del piano d’azione di Buenos Aires. Lo scopo principale è quello di favorire la promozione e l’attuazione della cooperazione tecnica tra i paesi del nord del mondo e paesi in via di sviluppo.

Cooperazione Nord-Sud: gli obiettivi

La nascita di questa giornata così importante giunge così alla sua quarantatreesima edizione. Nel 1978 l’Assemblea Generale ha deciso di osservare la Giornata delle Nazioni Unite per la cooperazione Sud-Sud il 12 settembre di ogni anno. Questa cooperazione non è altro che una manifestazione di solidarietà tra paesi e popoli del Sud per promuovere il raggiungimento di alcuni obiettivi molto importanti come benessere ed autosufficienza. Questa collaborazione avviene grazie ad un’ampia collaborazione tra paesi nel settore politico, economico, sociale, culturale, ambientale e tecnico.

Un ufficio dedicato

L‘Ufficio delle Nazioni Unite per la cooperazione Sud-Sud (UNOSSC) nasce proprio per promuovere, organizzare e sostenere questi complessi meccanismi al livello globale. Negli ultimi due decenni le dinamiche internazionali sono cambiate tantissimo, andando così a modificare le varie relazioni tra Nord e Sud del mondo. Infatti alcuni paesi del Sud hanno acquisito importanti capacità tenico-finanziario trasferendo così le proprie risorse ad altri Stati. Questo processo è avvenuto per far sì che questi paesi possano crescere dal punto di vista economico-politico.

La Giornata delle Nazioni Unite per la Cooperazione Sud-Sud vuole dunque celebrare i progressi economici, politici e sociali compiuti da questi paesi nell’impegno sempre più costante di mantenere sempre attiva la collaborazione tra Nord e Sud.

Le parole del segretario generale

Il Segretario Generale delle Nazioni Unite ha inoltre detto:” La cooperazione Sud-Sud continua a offrire un percorso promettente per accelerare i progressi, al fine di non lasciare indietro nessuno. Per sfruttare tale potenziale, dobbiamo coordinare questi sforzi e stabilire strategie sostenibili per aumentarne l’impatto. In questa Giornata riaffermiamo il nostro impegno per raggiungere l’Agenda 2030. Lo faremo sempre attingendo alle lezioni del Sud e condividendole ampiamente attraverso una cooperazione triangolare e Sud-Sud rafforzata.”

image_pdfimage_print

Ultimi articoli