17.1 C
Napoli
domenica, 2 Ottobre 2022

Controlli antidroga Cava De’ Tirreni, due arresti

Da non perdere

I controlli antidroga della Polizia di Stato di Cava de’ Tirreni sono stati intensificati nell’ultimo periodo per una maggior prevenzione e controllo sul territorio cittadino.

Grazie all’intensificazione di tali controlli, attuati dal questore Maurizio Ficarra, numerose sono state le identificazioni e segnalazioni di atti criminali e dei loro fautori. Ieri, infatti, proprio durante i controlli sulle strade di Cava de’ Tirreni, inerenti alla compravendita di sostanze stupefacenti, la Polizia di stato ha arrestato un pregiudicato salernitano, L.D.A., 35 anni, in flagranza di reato nel parcheggio del Trincerone.

L’uomo aveva appena venduto una dose ad una donna già nota alle forze dell’ordine per la dipendenza alle sostanze stupefacenti. Immediato è stato l’arresto del 35enne, che perquisito, aveva ancora in tasca le prove della vendita criminale; i 30 euro per la transazione appena effettuata con la donna insieme a 7 pallini di cocaina e 11 di eroina. Alla donna, invece, sono state sottratte le dosi in suo possesso, mentre l’uomo è stato ammanettato e portato via, pronto per essere sottoposto oggi stesso al processo direttissimo.

Continuando i loro controlli, nella tarda serata di ieri, invece, i poliziotti cavesi hanno arrestato un pregiudicato 45enne del posto, A.F., per essere avevo dalla comunità dov’è sottoposto agli arresti domiciliari. Infatti, il 45enne era stato sorpreso mentre passeggiava per una strada della città e anche per lui, oggi, si terrà il processo direttissimo.

image_pdfimage_print

Ultimi articoli