23.8 C
Napoli
giovedì, 26 Maggio 2022

Conoscete la parmigiana di alici alla cilentana? Ecco la ricetta

Vediamo i passaggi da fare per potersi gustare questo gustoso e meraviglioso piatto a casa

Da non perdere

In tutto il mondo si conosce la parmigiana, nonostante ancora oggi ci sia la disputa tra le sue origini. Ma voi conoscevate la parmigiana di alici alla cilentana? Nella Campania ci sono diverse specialità, ma soffermiamoci di una città della regione, Salerno.

In questa città hanno una vastissima “offerta” di piatti. In questo articolo ci possiamo soffermare sulla parmigiana cilentana, andiamo a vedere cos’è e come avviene la sua preparazione per poterla cucinare da soli nelle proprie case.

Parmigiana di alici alla cilentana: come avviene la preparazione di questo piatto proveniente da Salerno?

 La parmigiana di alici alla cilentana non è come la classica parmigiana; attualmente è ancora in sospeso la domanda ” Ma la parmigiana è siciliana, emiliana o napoletana?“, probabilmente non si avrà mai una risposta chiara, ma il piatto di cui stiamo per parlare nell’articolo, è stato creato a Salerno.

Passiamo con l’elenco della spesa da fare per cucinare questo delizioso piatto comodamente da casa!

  • 2 carciofi
  • 1 cucchiaio e mezzo di cacioricotta di capra del Cilento grattugiato
  • 1 cucchiaio di pangrattato
  • 150gr di passata di pomodoro
  • mezzo limone
  • olio extravergine di oliva
  • prezzemolo
  • sale e pepe
  • mezzo spicchio di aglio
  • 1 uovo

Adesso che sapete cosa comprare, nel caso si trattasse di cucinare per due persone, possiamo passare alla parte più importante: la preparazione!

Innanzitutto bisogna prendere l’uovo ed agitarlo con un po’ di sale. Bisogna immergere le alici nella farina, passarle nell’uovo e friggerle. In maniera isolata, è necessario preparare la salsa con la passata di pomodoro facendo soffriggere la cipolla con l’olio extravergine di oliva.

Prendiamo una teglia, mettiamo le alici ben distese e aperte, cospargere del parmigiano grattugiato e con il prezzemolo un po’ sminuzzato.

Proseguendo bisogna aggiungere 500 gr di mozzarella a cubetti, quindi coprite il tutto con la salsa di pomodoro e fate il secondo strato di alici, parmigiano e mozzarella.

Manca poco per potersi gustare il piatto! Infornate per 20 minuti a 200°. E sarete pronti ad assaggiare il piatto ancora caldo.

image_pdfimage_print

Ultimi articoli