11.4 C
Napoli
domenica, 29 Gennaio 2023

“Con gli occhi degli altri”, la mostra ebraica

Da non perdere

Torre del Greco. Si conclude la mostra pittorica “Con gli occhi degli altri”, presentata dalle associazioni culturali “Merope” e “Judaica Mediterranea” in due appuntamenti nei locali dell’ex Palestra GIL e del Ricovero della Provvidenza.

e81724_2e498dfae4df4bd3bfb50bd4fa6a04c6

La mostra, che viene proposta ogni anno in occasione della Giornata della Cultura Ebraica dalla Comunità Ebraica di Napoli, è composta da tele di alcuni artisti napoletani che hanno scelto di confrontarsi con i temi dell’ ebraismo. Esse mostrano momenti della cultura e del mondo ebraico interpretati da giovani artisti napoletani non ebrei, che attraverso laloro sensibilità artistica hanno rappresentato il tutto con immagini innovative e nuovi percorsi.

e81724_969ceba227694a9cbf67e9910a3bd0b6Gli artisti hanno dato la loro interpretazione dell’ebraismo da non ebrei, ma in alcune tele anche dell’umana tragedia che ha colpito gli ebrei durante il secondo conflitto mondiale, rompendo gli schemi precostituiti e facendosi depositari di un valore, “quello della memoria”, che li vede coinvolti in prima persona nella campagna contro il pregiudizio. Le tele, di grande impatto visivo, si prestano ad un’ interpretazione inusuale: lo spettatore attraverso le immagini è in grado di interpretare e riconoscere alcuni aspetti dell’ebraismo ed anche l’immane tragedia che traspare da alcune di esse. Gli artisti napoletani hanno realizzato le tele trasportando il loro sentire, il loro lavoro e lo sforzodi immedesimarsi della Shoah del popolo ebraico.

La mostra è stata anche spunto di riflessione e di confronto, infatti durante la sua durata sono state affrontate le tematiche dell’antisemitismo e si è favorito il dialogo interreligioso, grazie agli interventi di Ciro Moses D’Avino, Consigliere della comunità Ebraica di Napoli e le testimonianze di Alfredo Tedeschi sul periodo delle leggi razziali. Proficua anche la presenza di scolaresche guidate all’interno della mostra di Annamaria Giullini e di Candida Mennella.12782156_1309244289102069_1472252775_n

image_pdfimage_print

Ultimi articoli