4shared
12.8 C
Napoli
giovedì, 27 Gennaio 2022

Come sarà il meteo in Campania nel week-end?

Anche in Campania il meteo è piuttosto "ballerino", così come lo hanno definito i meteorologi di 3B meteo; cosa succederà nel weekend?

Da non perdere

Anche in Campania il meteo è piuttosto “ballerino”, così come lo hanno definito i meteorologi di 3B meteo; previsioni meteo ovviamente mutevoli caratterizzate da temperature molto rigide che si alternano a  parametri al di sopra delle medie del periodo.

Già da oggi  venerdì 14 gennaio l’anticiclone ha fatto “visita” alla nostra Penisola, garantendo condizioni meteo stabili.

L’anticiclone che sta riguardando gran parte dell’Europa centro-occidentale si sta infatti spingendo anche sulla nostra Penisola, garantendo condizioni di tempo stabile su tutte le regioni da Nord a Sud.

I venti freddi di Grecale dei giorni scorsi, che hanno soffiato soprattutto sulle regioni centrali, man mano lasciano spazio ad aria più mite e meno fredda.

Meteo Campania: infiltrazioni di aria mite nel weekend

Domani sabato 15 gennaio le condizioni meteo saranno piuttosto stabili su tutta la Penisola; in Campania sarà soleggiato ma ancora freddo, anche se le temperature tenderanno ad aumentare gradualmente nei prossimi giorni.

La temperatura domani mattina sarà di 7°C e nel corso della giornata si attesteranno sui 13/15°C.

 Probabilità di pioggia pressoché nulla.

In Campania, la giornata di domani sabato 15 gennaio sarà contraddistinta da temperature ancora fredde, ma in miglioramento. Si prevede infatti, un flusso di aria “mite” in entrata nei prossimi giorni.

Le ultime infiltrazioni fredde sono ormai relegate all’estremo Sud della Penisola e sono in ulteriore assorbimento.  

Tale situazione di stabilità ci accompagnerà per tutto weekend anche se sarà influenzata dal passaggio di una perturbazione che si muoverà rapidamente tra sabato e domenica dal  vicino Atlantico fino al Mare del Nord.

Sarà una breve pausa, poiché l’apice dell’anticiclone è atteso tra domani, sabato e domenica, quando giungeranno masse d’aria più miti faranno aumentare ulteriormente le temperature, soprattutto in montagna.

Da lunedì invece, le condizioni meteorologiche inizieranno nuovamente a cambiare: le temperature diminuiranno in modo deciso, i venti riprenderanno a soffiare su tutta la Penisola.

Lo scenario cambierà gradualmente prima al Nord e poi al Sud, e l’aria fredda riprenderà piede un pò ovunque.

 

image_pdfimage_print

Ultimi articoli