10.6 C
Napoli
lunedì, 30 Gennaio 2023

Coco Chanel nel 1921 crea il famoso profumo Chanel N°5

Da non perdere

Chanel N°5, è considerato ad oggi, il profumo più famoso della casa di moda francese. Il profumo è stato ideato dalla stilista Coco Chanel nel 1921.

Precisamente,  Coco Chanel scelse tra le 24 fragranze proposte, quella che poi sarebbe diventata la punta di diamante della sua linea di profumi.

Il profumo, fortemente amato e voluto dalla stilista, fu commissionato ad un chimico francese di nome Ernest Beaux . Nella Parigi dell’epoca, il profumo ideato da Beaux era diverso da tutti gli altri in commercio. Infatti era l’unico in grado di restare sulla pelle per molte ore. Inoltre, tutti i profumi avevano un’unica componente floreale a differenza del famoso Chanel N°5.

Infatti, per la creazione della fragranza, sono miscelate tra di loro, essenze molto forti come muschio, gelsomino, iris e rosa, accompagnate da altrettante essenze. Infatti, questa fragranza, può essere considerata tra le più complesse mai esistite, poiché contiene circa 80 ingredienti al suo interno.

La confezione, è estremamente raffinata ed elegante. Iconica la bottiglia di vetro trasparente. All’inizio, la bocchetta era realizzata anche  in cristallo per i clienti più importanti.

In realtà, la produzione della boccetta che conosciamo oggi, è leggermente diversa da quella originale, che si rivelò troppo fragile.  Per l’etichetta, fu realizzata una stampa minimal ma allo stesso tempo innovativa per l’epoca.

Il profumo, tra il 1921 e il 1924 è stato il più venduto a Parigi. Ancora oggi, è considerato uno dei profumi più belli e fino al 2011, ha conservato il primato come fragranza più venduta in Francia.

Amato dall’universo femminile, Chanel N°5 è un pezzo importante della storia della cosmesi.

 

image_pdfimage_print

Ultimi articoli