16.7 C
Napoli
sabato, 3 Dicembre 2022

Che Dio ci aiuti… ancora una volta

Da non perdere

E’ ufficiale: la quarta stagione della fortunata serie Rai Che Dio ci aiuti” ci sarà, anche se non sappiamo precisamente quando Suor Angela e le sue ragazze torneranno sul piccolo schermo assieme alle loro rocambolesche avventure. Nessuno fatica a crederci, perché era quello che un po’ tutti i fan della nota fiction avevano già messo in previsione di fronte a livelli di audience così alti ( i dati Auditel oscillavano tra i sei e i sette milioni di telespettatori).

Suor Angela e Guido.
Suor Angela e Guido.

Dopo il tanto atteso lieto fine dello scorso giovedì, nel quale molti speravano ma di cui abbiamo dubitato fino all’ultimo, l’intreccio della storia pare aver raggiunto un punto di stagno. Azzurra e Guido sono finalmente ritornati ad essere quelli di una volta, anzi, forse sono diventati anche più uniti e affiatati di prima, Margherita ha deciso, una volta per tutte, di mettere in secondo piano il lavoro e di concentrarsi solo ed esclusivamente sulla propria famiglia, cedendo così alle avances del “dottorino tanto carino“, Nina ha giustamente riconosciuto di essere cambiata, ed ha accettato, quindi, di essere diventata una persona migliore, grazie anche allo stesso Gregorio, mentre Rosa, seppure si sia vista costretta, col cuore in mille pezzi, a rinunciare a Guido e a lasciarlo andare per sempre, ha finalmente trovato l’appoggio e l’affetto di una sorella, che per troppo tempo le erano mancati.

Questa, l’immagine con la quale la terza stagione di “Che Dio ci aiuti” ci ha lasciati, e dalla quale gli autori della serie, guidati dal grande regista Francesco Vicario, dovranno ripartire, cercando di non deludere le aspettative del pubblico a casa, che sempre più ansioso, aspetta e spera di essere sorpreso ancora una volta.

francesca-chillemi-interpreta-azzurra-in-che-dio-ci-aiuti-2
Azzurra.

A confermare la futura lavorazione ad un sequel della nota fiction di Rai Uno, è stata la stessa Suor Angela – interpretata da Elena Sofia Ricci, che tra l’altro vedremo questa settimana su Canale 5 nella mini serie “Romeo e Giulietta” – la quale ha dichiarato, in un’intervista per il settimanale Tv Sorrisi e Canzoni: “Per la prima volta non voglio chiudere una fiction dopo la terza serie. Sento che Suor Angela ha ancora tanto da dire“.
Una frase che detta da lei, ci sorprende davvero parecchio, visto e considerato che, quest’anno, “I Cesaroni” hanno dovuto cavarsela senza la dolcezza e la bellezza del personaggio che la Ricci ha interpretato per ben cinque anni – quello di Lucia Liguori, in Cesaroni. Che non sia proprio questo il motivo per il quale l’ultima serie della fiction ha subito un notevole crollo di ascolti, perdendo così di popolarità, dopo anni di clamoroso successo?

Guido e Azzurra.
Guido e Azzurra.

In ogni caso, di certo non accadrà lo stesso col personaggio di Suor Angela, che per l’appunto, “avendo ancora molto da dare”, continuerà ad essere la stravagante ed insolita figura femminile attorno alla quale ruoteranno le vicende della storia ambientata nel modenese Convento degli Angeli.
Nell’attesa che la nuova stagione approdi nuovamente sul piccolo schermo, potremo fortunatamente consolarci con le repliche della seconda serie, che saranno trasmesse a partire da giovedì 4 dicembre, in prima serata su Rai Uno.

Suor Angela.
Suor Angela.

A questo punto non ci resta altro da fare che aspettare il nuovo anno, sperando che trapeli qualcosa in merito alla nuova trama di “Che Dio ci aiuti 4“, alla quale si sta lavorando per l’appunto in questi giorni, ma che ancora risulta essere avvolta dal mistero. Tuttavia, l’unica cosa che per il momento siamo in grado di prevedere e’ il piacevole e gratificante consenso che la serie riuscirà a riscuotere, già col solo presupposto di mantenere intatta la genuinità e la spontaneità di un prodotto tanto ben fatto, in cui bastano pochi volti rassicuranti e tante storie attuali e di vita comune, per rendere una semplice fiction, la più vera delle realtà.

image_pdfimage_print

Ultimi articoli