4shared
8.5 C
Napoli
mercoledì, 1 Dicembre 2021

Che aspetto ha il bullismo per i bambini nel 2021?

Gli esperti dicono che i genitori devono ascoltare attentamente i bambini

Da non perdere

Il bullismo sembra un problema senza età, con i cosiddetti bambini “cattivi” che se la prendono con bambini che non sono in grado di difendersi da soli. Ora Internet e i social media hanno alzato l’asticella del bullismo.

C’è una differenza tra prendere in giro e bullismo che dobbiamo capire. La presa in giro è di buon carattere, il bullismo ha lo scopo di ferire, di causare danni a una persona. Quel danno può essere fisico o emotivo, ma entrambi sono devastanti.

Ottobre è il mese della prevenzione del bullismo con l’obiettivo di sensibilizzare sugli effetti del bullismo e del cyberbullismo.

Statisticamente, il 29% degli studenti esprime di aver sperimentato una forma classica di bullismo ad un certo punto della loro vita“, ha detto Justin Looser, direttore della salute comportamentale presso il Portsmouth Regional Hospital. “Quando si tratta di cyberbullismo, quel numero sale al 38%, e questo è aumentato del 17% rispetto al 2018. Il bullismo rimane piuttosto diffuso“.

Il bullismo si verifica quando qualcuno percepisce di essere in una posizione di potere, a causa della forza fisica o dell’atteggiamento. Agiscono contro qualcuno che percepiscono essere meno potente di loro. L’intenzione è quella di causare danni.

I diversi modi in cui avviene il bullismo

Ci sono molte forme di bullismo. Può essere fisico, verbale, diffuso da voci o qualcuno che viene intenzionalmente escluso da un gruppo. Può accadere di persona o online attraverso i social media.

I bambini possono essere cattivi. Sanno di essere cattivi ed a volte gli piace. A loro piace il potere che sentono di mettere giù un’altra persona. Questo è un abuso che può essere in corso. È ostile e avrà davvero un impatto sul bambino sul lato ricevente.

La violenza nei parchi giochi è cattiva, ma il cyberbullismo è spesso molto peggio.

Questo è un gioco completamente nuovo. Il bambino molestato non si sente più al sicuro nemmeno a casa propria. Il bullo può raggiungere un pubblico molto più ampio e molte volte può rimanere in qualche modo anonimo, quindi sentono che è OK dire qualsiasi cosa.

Il cyberbullismo può essere anonimo, rimanere su Internet per sempre e raggiungere i bambini nelle loro case dove una volta erano al sicuro dai loro aguzzini.

Chiunque può digitare parole nel cyberspazio. Non hanno idea dell’impatto che ha, di come influenzerà qualcuno. I bambini possono essere davvero crudeli l’uno con l’altro.

 

 

image_pdfimage_print

Ultimi articoli