8.3 C
Napoli
domenica, 5 Febbraio 2023

Champions League: Barcellona campione

Da non perdere

Raffaele Romano
Collaboratore XXI Secolo. Iscritto alla facoltà di Scienze Politiche e aspirante giornalista pubblicista. Motivato da un forte interesse riguardante il mondo delle "news" in ogni tipo di settore e campo. Fin dall'adolescenza, molto attratto dal giornalismo e dall'idea di ricoprire in futuro, ruoli più affini a tale sogno.

Il Barcellona è campione d’Europa per la quinta volta nella sua storia. La squadra spagnola ha sconfitto ieri sera a Berlino una buona Juventus per 3-1. La squadra di Allegri perde la finalissima di Champions League a testa alta e con onore dopo aver disputato una grande partita e soprattutto un bellissimo torneo.

Allo stadio di Berlino parte subito forte il Barcellona che dopo appena 4 minuti va in gol con Rakitic. La Juventus per tutto il primo tempo prova a pareggiare ma subisce un paio di contropiedi spagnoli, micidiali soprattutto in attacco. Ad inizio ripresa, scende in campo una nuova Juventus. All 55′ la squadra bianconera pareggia meritatamente i conti grazie ad un gol di Alvaro Morata. Da quel momento in poi però è solo Barcellona. I Blaugrana si riportano subito in vantaggio al 68′ con gol di Luis Suarez che si fa trovare pronto su un gran tiro di Messi respinto da Buffon. E’ 2-1. La Juventus ci prova fino al 90′, ma all’ultimo secondo utile il Barcellona scappa in contropiede e segna grazie ad un diagonale vincente del brasiliano Neymar è il definitivo 3-1. Il Barcellona vince la sua quinta Champions League della storia, la Juventus invece perde la sua sesta finale su otto. A fine gara grande festa a Berlino e soprattutto a Barcellona dove stasera alle ore 22 all’interno del Camp Nou ci sarà la festa per la conquista della quinta Champions League.

https://www.youtube.com/watch?v=twp9BQQUYWw

image_pdfimage_print

Ultimi articoli