10.7 C
Napoli
martedì, 31 Gennaio 2023

Cercola: riapre il Centro Sociale

Quasi un centinaio di persone hanno salutato la riapertura del Centro Sociale Polifunzionale per anziani "Edil Futura", chiuso nel 2014 per motivi di "ordine e sicurezza pubblica".

Da non perdere

Valentina Maisto
Appassionata di scrittura ha pubblicato vari racconti con diverse case editrici e da sempre sogna di diventare giornalista. Ma il suo sogno più grande è quello di poter pubblicare una sua antologia di racconti.

Quasi un centinaio di persone hanno salutato la riapertura del Centro Sociale Polifunzionale per anziani “Edil Futura”, chiuso nel 2014 per motivi di “ordine e sicurezza pubblica”.

La riapertura avvenuta in questi giorni, ha riaperto alle persone le porte del Centro Sociale affinché possa essere un punto di riferimento per gli anziani e non solo. Gli abitanti del territorio vesuviano, potranno usufruire nuovamente della struttura per svolgere attività e impegni sia culturali e creativi.

«Siamo riusciti a superare le difficoltà che avevano provocato la chiusura del Centro – ha dichiarato il Sindaco di Cercola, Avv. Vincenzo Fiengo – ma soprattutto sono contento dell’accoglienza e dell’entusiasmo che hanno accompagnato questa riapertura. Ci saranno tante nuove attività che accompagneranno i nostri concittadini all’interno della struttura.»

Un grande in bocca al lupo al Presidente del Comitato di gestione del Centro Rita Caccia, con l’augurio che anche sul nostro territorio si riesca a creare un luogo di ritrovo e di interscambio per i nostri concittadini –  ha concluso il Sindaco del comune vesuviano.

image_pdfimage_print

Ultimi articoli