17.1 C
Napoli
domenica, 2 Ottobre 2022

C’è una data ufficiale per il live-action di Cowboy Bepop

Netflix annuncia la data ufficiale di approdo del live-action più atteso: quello del popolarissimo anime degli anni 90 Cowboy Bepop.

Da non perdere

L’attesa è finita, è in arrivo il riadattamento in live-action del popolare anime giapponese a cui Netflix lavora da ben tre anni: Cowboy Bepop, di un popolarissimo anime degli anni ‘90

Proprio nelle ultime ore è stata rilasciata la data ufficiale di approdo alla piattaforma più famosa del mondo: arriverà in autunno, precisamente il 19 novembre.

Trama di Cowboy Bepop 

Per chi non lo sapesse, la storia si svolge in un futuro distopico, nel 2071, e si incentra sulle avventure di un gruppo di cacciatori di taglie spaziali. Man mano che le vicende si susseguono conosciamo anche nel profondo il vissuto dei protagonisti esplorando concetti importanti come l’esistenzialismo, la noia e la solitudine. 

Spike Spiegel è un ex-affiliato del Red Dragon e il suo socio Jet Black è un ex-investigatore dell’ISSP, ora sono due cacciatori di taglie che si spostano di pianeta in pianeta alla ricerca di criminali a bordo della loro astronave: il Cowboy Bepop.
Nel corso delle loro avventure, senza che lo vogliano, ai due si aggiungono tre nuovi compagni: il welsh corgi pembroke iper-intelligente Ein, la provocante truffatrice perseguitata dai creditori Faye Valentine e l’eccentrica e geniale hacker preadolescente Radical Edward.

L’anime è uno più amati negli Stati Uniti, secondo solo ad un altro anime ossia “ Neon Genesis Evangelion”, e ha il merito di aver fatto diffondere l’animazione giapponese sul suolo americano.

“…Cowboy Bebop era qualcosa che non si era mai visto prima negli anime… riconosciuto da tutti come fresco e stimolante” .

Sebbene l’anime andasse in onda solo in tarda serata, registrò comunque ascolti molto alti, tant’è vero che venne annunciata nel 2005 la vendita in VHS e dei DVD in Canada e negli Stati Uniti. Il risultato fu solo una conferma della grande approvazione di cui godeva questo capolavoro dell’animazione nipponica: le vendite superarono il milione di unità.

È stato proprio Netflix a diffondere le prime immagini ufficiali della nuova serie tv, un esperimento quello degli anime che sta portando non poca fortuna alla piattaforma di streaming; nelle prime foto diffuse vediamo Spike Spiegel, interpretato da John Cho, indossare il suo tipico abito viola e si intravede anche il mitico Ein, il cane di razza Corgi super intelligente; l’ex co-detective Jet Black Chalmers, interpretato da Mustafa Shakir; e Ana la proprietaria di un minimarket con sede su Marte e un’informatrice particolarmente perspicace, interpretata da Daniella Pineda.

Non poteva mancare la collaborazione del regista originale Shin’ichirō Watanabe, che ha fatto da consulente in questo nuovo adattamento, e Yoko Kanno, compose la colonna sonora jazz dell’originale Cowboy Bebop, che è tornata per curare tutte le musiche del riadattamento live-action.

image_pdfimage_print

Ultimi articoli