3.9 C
Napoli
lunedì, 6 Febbraio 2023

Caso: i gioielli d’epoca ed eccellenza partenopea

Da non perdere

Caso: la storia dei monili d’epoca  per una eccellenza tutta partenopea.Siamo negli anni Venti del 900′, nel boom che portò la borghesia ad offrire nuovi sbocchi e opportunità lavorative, quando nacque in piazza San Domenico Maggiore, la gioielleria Caso.

L’idea nata da Vincenzo, che creò a partire da un piccolo laboratorio un luogo di creazioni e personalizzazioni di gioielli dalle manifatture pregiate. Il lavoro di gioielliere all’epoca prevedeva già un’impostazione differente nei rapporti coi clienti, cercando di esaudire e soddisfare le esigenze richieste.  Vincenzo Caso insieme al figlio Nino, progettarono l’ampliamento degli orizzonti della piccola bottega, proiettandola in un mondo che doveva essere basato dai principi di ricercatezza e raffinatezza, ma anche esclusività.
Così fu intessuta una intricata rete di rapporti con clienti e collezionisti di ogni sorta e grazie ai viaggi all’estero quell’idea di ampliamento, fu finalmente concreta.

Agli straordinari oggetti di manifattura antica, vennero affiancati col tempo anche monili di marchi internazionali più prestigiosi, costruendo poi un nuovo spazio sito in Via Bisignano che ne ha sancito l’innovazione e l’allargamento di prospettiva.

Ma il focus è rimasto sull’oggettistica d’epoca reperiti adesso, anche sul mercato internazionale. La parole d’ordine per i ” Caso” è dunque ricerca, che passa attraverso le numerose partecipazioni alle convention internazionali, come quelle di Londra, selezionando oggettistica decò, corallo, oggetti d’alto pregio e tanto altro.

Caso offre oltretutto anche una prestigiosa collezione di borse Chanel, cinture da donna, sempre dello stesso marchio e svariati dettagli per l’abbigliamento del marchio Hermes.

Famose poi le parure in oro bianco diciotto carati , corallo e diamanti che arrivano direttamente dagli anni Sessanta o le collezioni di orecchini d’oro giallo impreziositi di smeraldi.

Prestigiosa poi, la collezione di bracciali, orecchini e collane che arrivano direttamente dalla fine del XIX secolo.

 La gioielleria Caso dunque si mostra come un ottimo esempio di spirito imprenditoriale, passione, e cura per una storia che ha reso la città di Napoli famosa in tutto il mondo.

 

 

image_pdfimage_print

Ultimi articoli