martedì 16 Luglio, 2024
28 C
Napoli

Articoli Recenti

spot_img

Campi Flegrei: trema la terra tra Napoli e Pozzuoli

La zona di Campi Flegrei trema ancora. Alle 14.02 si è verificato un terremoto, accompagnato da un forte boato, che ha preoccupato la popolazione. Nello specifico, il sisma è stato avvertito nei comuni di Pozzuoli, Licola, Quarto, Bagnoli, Agnano e nel quartiere di Fuorigrotta, a Napoli.

Nuova scossa nei Campi Flegrei

Il fenomeno, rilevato dalla sala operativa dell’Osservatorio Vesuviano, ha una magnitudo di durata pari a 2. 0 con epicentro nella Solfatara; il cratere vulcanico è stato dissequestrato nella giornata di ieri, dopo l’incidente del 12 settembre 2017, nel quale persero la vita tre persone, tra cui un bambino.

Una magnitudo ritenuta troppo bassa dai residenti, preoccupati dalla potenza del sisma. I cittadini lo hanno associato al terremoto verificatosi l’8 gennaio, che ha avuto origine nel comune di Quarto, su via Campana, con una magnitudo pari a 2. 4.