19.4 C
Napoli
sabato, 1 Ottobre 2022

Camionista investito a Pratella: Giacomo Tramo morto a 32 anni

Da non perdere

Anna Borriello
Scrivo per confrontarmi col mondo senza ipocrisie e per riflettere sul rapporto irriducibile che ci lega ad esso.

Il giovane camionista Giacomo Tramo, 32 anni, originario di Casandrino, è stato coinvolto in un tragico incidente a Pratella, in provincia di Caserta. Il 32enne, che stava ritornando verso il suo mezzo di trasporto, è stato travolto da un’automobile. A soli 32 anni, non ce l’ha fatta: inutili i tentativi di salvargli la vita.

Incidente coinvolge camionista di 32 anni: Giacomo Tramo non ce l’ha fatta

Il terribile impatto è avvenuto nei pressi della sorgente dell’acqua Lete. Il 32enne lascia una moglie e una bambina piccola.

La dinamica dell’incidente dev’essere ancora chiarita nel dettaglio. Secondo una prima ricostruzione, Giacomo Tramo si sarebbe fermato al bar del paese per fare colazione prima di iniziare a lavorare. Aveva parcheggiato il camion a poca distanza dal bar. Una volta finita la breve pausa, il camionista si sarebbe recato verso il mezzo di trasporto. A quel punto sarebbe stato travolto da un’auto di passaggio: l’impatto è stato molto violento e non gli ha lasciato scampo.

Il 32enne è morto sul colpo: nonostante i numerosi tentativi di rianimarlo del 118, per lui non c’è stato nulla da fare. I carabinieri di Prata Sannita hanno effettuato tutti i rilievi del caso e stanno indagando su quanto accaduto.

Il conducente si è fermato subito dopo l’impatto che ha tolto la vita a Giacomo Tramo. È stato trasportato in ospedale per effettuare le analisi tossicologiche e chiarire se fosse o meno sotto effetto di alcol o sostanze stupefacenti.

Il corpo di Giacomo Tramo, a breve, potrebbe essere sottoposto ad esame autoptico dall’autorità giudiziaria.

image_pdfimage_print

Ultimi articoli