giovedì 29 Febbraio, 2024
14.6 C
Napoli
spot_img

Articoli Recenti

spot_img

Call my agent- Italia, in arrivo la seconda stagione su Sky e Now

Arriverà a marzo la seconda stagione di Call my agent- Italia, remake della serie tv cult francese, Dix pour cent. Il suo ritorno è stato annunciato da sei trailer: le nuove puntate verranno trasmesse in esclusiva su Sky e in streaming solo su Now. La nuova stagione, prodotta da Sky Studios e da Palomar, è diretta da Luca Ribuoli e scritta da Lisa Nur Sultan con Federico Baccomo e Dario D’Amato. Così come la prima, la seconda stagione di Call my agent divertirà il pubblico ma allo stesso tempo svelerà tutti gli aspetti del mondo dello spettacolo attraverso i vizi e le virtù dei suoi protagonisti.

Al centro della storia vi saranno le vicissitudini di un’immaginaria agenzia di spettacolo con sede a Roma, la Claudio, Maiorana Agency, nonché le vicende dei suoi soci in costante contatto con le sfide dello showbiz e con i suoi grandi protagonisti. Tante novità per questa stagione: un nuovo capo, storie d’amore inaspettate, imprevisti e tante nuove special guest. Tornano i protagonisti della precedente stagione come Michele Di Mauro, Sara Drago, Maurizio Lastrico e Marzia Ubaldi, scomparsa di recente a cui sarà dedicato il primo episodio. A tornare saranno anche Sara Lazzaro, Francesco Russo, Paola Buratto, Kaze ed Emanuela Fanelli.

A dare filo da torcere agli agenti e agli assistenti saranno grandissimi nomi dello spettacolo che interpreteranno loro stessi. Ogni puntata avrà le sue guest star: nel primo episodio ci saranno Valeria Golino e Valeria Bruni Tedeschi che saranno alle prese con un nuovo film la cui sceneggiatura si rivelerà un disastro. Nella seconda puntata ci saranno Gabriele Muccino e Gian Marco Tognazzi. Guest star del terzo episodio sarà invece Claudio Santamaria e sarà disposto a tutto per ottenere un ruolo da lui molto ambito. Insomma tante sorprese per questi nuovi episodi che promettono di mostrarci luci e ombre del mondo dello spettacolo.

Immagine: credit Ansa