8.8 C
Napoli
lunedì, 30 Gennaio 2023

Caldo afoso: a Napoli bibite per i clochard

Il Comune di Napoli aiuta i clochard con acqua fresca per questa ondata di forte calore

Da non perdere

Siamo giunti ormai quasi alla fine del mese di giugno, mese caratterizzato dall’arrivo del caldo e delle belle, e afose, giornate estive. Ecco, per “concludere in bellezza”, sia oggi, giovedì 27 giugno, che domani, venerdì 28 giugno 2019, si registreranno picchi di caldo record. Proprio per questo motivo il Comune di Napoli ha deciso di distribuire bibite fresche ai clochard.

Per la giornata di oggi e per domani, dunque, si prevedono temperature cocenti, che ruoteranno intorno ai 35 gradi, e si andranno ad acuire ancor di più, soprattutto nelle ore più calde e critiche della giornata, sfiorando i 40 gradi. Infatti, spunta il bollino rosso, segnale di allerta meteo per la temperatura molto elevata.

Per aiutare i più bisognosi a fronteggiare l’arrivo di questo ciclone africano, il Comune di Napoli ha mosso un’iniziativa umanitaria nei confronti dei senzatetto, i clochard, essendo i soggetti più a rischio, in quanto vivono per strada. Il Comune ha deciso di andare in loro soccorso offrendo bibite con acqua fresca per permettergli di affrontare al meglio il caldo afoso senza rischiare una disidratazione.

Le unità di strada, infatti, provvederanno a distribuire le bibite e, al contempo, si dedicheranno al controllo dei beverini, per assicurarsi un perfetto funzionamento.

Per fortuna, fino ad ora, non sono stati registrati molte vittime di malori, causati dall’eccessivo caldo, al Pronto Soccorso, ma, come sempre, si raccomanda di bere frequentemente e di sciacquarsi i polsi e il viso. Non solo, ma è preferibile evitare di uscire di casa prima delle 18.00.

image_pdfimage_print

Ultimi articoli