martedì 16 Luglio, 2024
28 C
Napoli

Articoli Recenti

spot_img

“Hanno chiamato De Laurentiis”: Napoli, i tifosi tremano per il bomber

Il calciomercato del Napoli si accinge ad entrare nel vivo. Non solo acquisti, ma anche valutare le offerte per i suoi big.

Il calciomercato italiano è iniziato ufficialmente solo da quattro giorni e continuano a rincorrersi importanti voci di mercato. Il Napoli ha già messo a segno due importanti colpi, chiudendo per il terzino uruguaiano Olivera e soprattutto per il giovane talento Kvaratskhelia, destinato a non far rimpiangere il capitano Lorenzo Insigne, trasferitosi in Canada al Toronto.

Il mercato del club partenopeo è però in costante fermento, sia per quel che riguarda i movimenti in entrata che quelli in uscita. Soprattutto sulle cessioni si rincorrono voci riguardo i big del Napoli. Le situazioni più importanti riguardano Koulibaly e Fabian Ruiz, ma nelle ultime ore è arrivato un importante rumors sul centravanti nigeriano Victor Osimhen.

Il talento africano è uno dei giovani bomber più interessanti non solo in Serie A, ma dell’intero panorama mondiale. Il Napoli valuta molto il giocatore, ma settimana dopo settimana, continuano le richieste per il giocatore. Nelle scorse settimane si erano fatte avanti Newcastle ed Arsenal, ma nessuno ha presentato proposte convincenti sia al club che al giocatore. Ora però c’è seria preoccupazione tra i tifosi azzurri.

Napoli, il Bayern Monaco piomba su Osimhen

Secondo quanto riporta il Corriere dello Sport il Bayern Monaco è pronto a piombare sul centravanti nigeriano e presentare un’offerta irrinunciabile. Il club tedesco deve sostituire Robert Lewandowski, sempre più vicino al Barcellona e valuta diversi nomi tra i candidati.

Il quotidiano sottolinea che c’è già stata una chiamata al presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis ed il Bayern non sarebbe spaventato dalle richieste del club azzurro. Il Napoli chiede oltre 100 milioni di euro per Osimhen ed i campioni di Germania valutano se presentare un’offerta, intanto i tifosi tremano con il rischio di perdere uno dei propri beniamini.