1

Cade dal terzo piano, morto bimbo di due anni

Finisce così la tragedia di Brugherio, con la morte del bimbo precipitato dal ferzo piano.

Non ce l’ha fatta il  bimbo di due anni attore di questo film dell’orrore che soli due giorni fa e’ precipitato dalla finestra di casa sua a Brugherio alle porte di Monza, questo quanto riferito da ANSA.

Il piccolo solo due giorni fa era precipitato dopo essersi, stando alle prime ricostruzioni, arrampicato usando il termosifone.

Si ipotizza che volesse  guardare fuori quando  e’ scivolato.

Fatale il volo di 15 metri finito nel cortile condominiale.

A nulla è valso il trasportato d’urgenza al Policlinico San Gerardo, a causa delle gravi emorragie interne riportate, la sua vita si è spenta nelle scorse ore.

Al momento della tragedia in casa con lui c’era il nonno, verso il quale non sono state formulate accuse di alcun tipo.

La Procura di Monza, come atto dovuto, potrebbe disporre l’autopsia nelle prossime ore.

Necessario, comunque, ai fini investigativi non vi sono certezze .

L’ipotesi più accreditata resta senza dubbio quella della distrazione.

Una fatale distrazione del nonno che non ha potuto fermare la macchina della tragedia dovuta forse all’infinita curiosità infantile.

Certo resta da capire, e su questo stando indagando i carabinieri della compagnia di Monza su come un bimbo così piccolo abbia potuto arrivare ad un altezza tale.

Chiaramente ha dovuto arrampicarsi e salire e poi scavalcare, ma ancora non co sono certezze.

L’unica cosa certa è che un piccolo angelo non ha vinto la sua battaglia ed è volato in cielo.