27.7 C
Napoli
mercoledì, 6 Luglio 2022

Cadavere incappucciato, legato e coi pantaloni abbassati: è mistero

Da non perdere

Cadavere incappucciato, legato e coi pantaloni abbassati: è mistero. Un uomo di 75 anni, Donato Montinaro, è stato rinvenuto senza vita stamani, poco prima delle ore 8, nella sua villetta a Castrì (Lecce).  È stato trovato morto, legato ad una sedia e incappucciato. ù

Cadavere incappucciato, legato e coi pantaloni abbassati: è mistero

Sul posto sono al lavoro i carabinieri. Gli investigatori sospettano che si tratti di un omicidio. Non sono stati rilevati segni di effrazione nella villetta. Secondo quanto si è appreso, l’uomo aveva i pantaloni abbassati.

Nella villetta l’uomo abitava con una figlia disabile, di 48 anni, accudita da una badante. Stamani la donna, quando è entrata nell’abitazione, ha scoperto il cadavere dell’anziano, un ex falegname in pensione, molto conosciuto a Castrì.

 

image_pdfimage_print

Ultimi articoli