25 C
Napoli
giovedì, 6 Ottobre 2022

“Buon compleanno… Pippo”, la Rai celebra Pippo Baudo

Da non perdere

Buon Compleanno … Pippo Baudo.

Con questo titolo la Rai, come ogni anno, omaggerà con uno spettacolo tv dedicato, uno dei suoi conduttori più importanti, Pippo Baudo, insieme a tantissimi ospiti d’eccezione.

Anche se quest’anno sarà diverso a causa dell’emergenza coronavirus, nulla ha potuto fermarli dal poter omaggiare uno dei grandi della tv italiana.

Pippo Baudo, inizia a muovere i primi passi come conduttore di punta proprio per la rete televisiva Rai nei primi anni sessanta, divenendo una delle stelle della stessa rete televisiva, conducendo con successo numerosi varietà come Settevoci, Canzonissima, Domenica In e più importante il Festival di Sanremo di cui detiene il record di conduzioni.

In occasione dell’84esimo compleanno del Pippo nazionale, la Rai, con “Buon Compleanno… Pippo”, celebrerà il conduttore insieme a grandi artisti del panorama italiano come Fiorello, Jovanotti, Albano e Romina, Giorgia, Michelle Hunziker, Gigi D’Alessio, Solenghi e Lopez, Anna Tatangelo, Lorella Cuccarini, Giancarlo Magalli, Ficarra e Picone e Laura Pausini, di cui alcuni da considerarsi come figli artistici di Super Pippo.

Lo spettacolo tv, in diretta stasera alle ore 21:25 su Rai1 e Ray play, terrà il pubblico incollato allo schermo fino a mezzanotte quando Baudo potrà finalmente spegnere le sue 84 candeline; Super Pippo, infatti, è nato il 7 giugno del 1936 ed è allo scoccare della  mezzanotte inizieranno i veri festeggiamenti.

Nell’attesa di tale momento, la Rai, con la regia di Fabrizio Gattuso, intratterrà il pubblico conducendoli per mano attraverso la sua vita artistica, onorando  uno dei mostri sacri della nostra tv ripercorrendo le tappe principali della carriera di colui che per molti è stato un papà artistico, con tanto di aneddoti inediti e performance dal vivo, insieme all’orchestra diretta dal maestro Bruno Biriaco. 

Lo show tv sarà anche un modo per poter rivedere il Pippo nazionale in alcuni filmati che hanno reso grande il suo personaggio, insieme agli incontri e le gag con i personaggi più celebri dello spettacolo del panorama italiano.

image_pdfimage_print

Ultimi articoli